Emre Can alla Juventus, il tedesco a Torino per le visite mediche (VIDEO)

Pubblicato il autore: equippe Segui
LIVERPOOL, ENGLAND - NOVEMBER 01: Emre Can of Liverpool celebrates scoring his sides second goal during the UEFA Champions League group E match between Liverpool FC and NK Maribor at Anfield on November 1, 2017 in Liverpool, United Kingdom. (Photo by Michael Regan/Getty Images)

Emre Can – Foto Getty Images scelta da SuperNews

>Emre Can alla Juventus. Finalmente è arrivato il giorno per uno dei giocatori più attesi dai tifosi juventini: il centrocampista tedesco arrivato a parametro zero dal Liverpool. Oggi è il giorno dedicato alle visite mediche e in caso di esito positivo, verrà apposta la firma su un ricco contratto fino al 2022 a 5 milioni di euro a stagione più bonus. Un giocatore che si è fatto attendere, ma l’attesa è stata dovuta al fatto che la Juventus ha voluto rispettare la fine della stagione del Liverpool, che come sappiamo ha giocato la finale di Champions League, sconfitta dal Real Madrid. Un nome, quello del centrocampista tedesco, molto conosciuto nel panorama internazionale, e che non sta disputando il mondiale di Russia 2018 con la suan nazionale semplicemente perché arriva da un lungo infortunio alla schiena che lo ha visto rientrare proprio per la finale di Champions League. Il commissario tecnico della Germania Joachin Loew ha preferito non convocarlo proprio per una forma di certo non ottimale. Ma chi è Emre Can? Vediamo in breve la carriera del centrocampista classe 1994.

La carriera calcistica di Emre Can

Il centrocampista tedesco di origine turca nasce a Francoforte sul meno (Germania) il 12 gennaio 1994 ed ha esordito nel calcio professionistico con il Bayern Monaco nel 2012 nella supercoppa tedesca mentre in Bundesliga ha fatto il suo debutto nel 2013 contro il Norimberga nella vittoria in casa del Bayern per 4-0. L’anno 2013 è stato importantissimo non solo per l’esordio in Bundesliga ma anche perché vince il triplete, ovvero campionato, coppa di Germania e sopratutto la Champions League. Ma la stagione 2013-2014 viene acquistato dal Bayer Leverkusen firmando un contratto di quattro anni e nella sua unica stagione con il Bayer Leverkusen disputa 39 partite realizzando 4 reti.

Il trasferimento a Liverpool di Emre Can

L’anno successivo 2014-2015 si trasferisce al Liverpool per 15 milioni di euro esordendo nella sconfitta fuori casa contro il Manchester City. Il primo gol in Premier arriva l’ 8 novembre 2014 contro il Chelsea. La prima stagione raccoglie 40 presenze ed 1 gol. L’anno successivo con l’arrivo di Jurgen Klopp diventa titolare inamovibile del Liverpool, importantissimo per gli equilibri della squadra. In nazionale esordisce nel 2015 contro la Polonia in una partita di qualificazione agli Europei 2016. 20 presenze in nazionale e trofei come 1 campionato tedesco, 1 coppa di Germania, 1 supercoppa di Germania, 1 Champions League ed una Confederation’s Cup a soli 24 anni: un palmares ricco che il giocatore spera di arricchire con il suo nuovo club, la Juventus.

Emre Can, che ruolo avrà nella Juventus?

Emre Can è un giocatore versatile, Jurgen Klopp lo ha schierato anche centrale difensivo di una difesa a tre o terzino ma è un centrocampista che garantisce quantità e qualità. Bravo negli inserimenti, la caratteristica che spicca è sicuramente il tiro da lontano, grazie ad un piede destro forte e preciso. Il valore attuale di mercato è quantificato sui 30 milioni di euro, ed il fatto sia arrivato a parametro zero, nonostante un ingaggio pesante, può rappresentare un ottimo investimento. Per il presente e per il futuro.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: