Lazio, Felipe Anderson non vuole rinnovare il contratto: sarà addio?

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Felipe Anderson – Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

In casa Lazio in questi ultimi giorni, la situazione del brasiliano Felipe Anderson è diventata un rebus, il problema principale che preoccupa i tifosi biancocelesti è che il talento brasiliano classe ’93  difficilmente rinnoverà il suo contratto con il suo club, che ha offerto un prolungamento fino al 2022 dell’accordo attualmente in vigore, in scadenza nel giugno del 2020. Questa volta il presidente Lotito è stato chiaro con il calciatore dicendogli che se non dovesse rinnovare andrà automaticamente sul mercato, perchè non vuole ripetere lo stesso errore fatto con l’olandese Stefan De Vrj accasatosi all’Inter di Spalletti a parametro zero .

Il numero 10 dei capitolini, è molto legato all’ambiente, infatti questa che si è appena conclusa, è stata la quinta stagione con la maglia biancoceleste ed anche quest’anno, nonostante l’infortunio durante la preparazione estiva dello scorso 30 luglio che l’ha tenuto fermo per quattro mesi, si è rivelato spesso fondamentale per la Lazio e per il mister Simone Inzaghi, che non ne vorrebbe fare a meno per il prossimo campionato, ma la situazione che si sta venendo a creare fa presagire un addio imminente ed ecco perchè ci sono alcune società straniere ad aver già bussato alla porta di Lotito, che valuta il cartellino del brasiliano 45 milioni di euro.

La prima società a farsi avanti è stata il West Ham offrendo 38 milioni, dopo i londinesi si sono fatti avanti Leicester Chelsea ma la pista più calda attualmente è in Francia, dove il Monaco avrebbe messo seriamente gli occhi sul brasiliano e la regia del procuratore Jorge Mendes potrebbe favorire la pista monegasca; ricordiamo che l’agente portoghese nella scorsa estate ha già mediato le operazioni tra Lazio e Monaco per il trasferimento di Keita, senza dimenticare quelle di Nani, Pedro Neto e Bruno Jordao.

Comunque per ora sembra tutto rimandato a dopo le vacanze del giocatore, quando il brasiliano tornerà a Roma e chiarirà con la dirigenza il suo futuro; intanto i tifosi laziali aspettano l’evolversi degli eventi.

  •   
  •  
  •  
  •