Mercato Milan, senza coppe è pericolo fuga? Donnarumma-Bonucci-Suso possibili uscite

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
MILAN, ITALY - DECEMBER 10: Leonardo Bonucci of AC Milan looks on during the Serie A match between AC Milan and Bologna FC at Stadio Giuseppe Meazza on December 10, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Leonardo Bonucci – Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

Mercato Milan, senza coppe sarà diaspora rossonera? Un anno di esilio dalle Europa, questo il temuto esito del processo sportivo a cui è stato sottoposto il club rossonero. Ora ci sarà la carta del ricorso al TAS da giocare per cercare di ribaltare la sentenza. Intanto i giorni passano e il calciomercato entra sempre più nel vivo. Marco Fassone aveva dichiarato di avere un piano B per il mercato, in caso di esclusione dall’Europa League. Un piano che potrebbe prevedere delle cessioni eccellenti nella rosa milanista, molto eccellenti. Sono essenzialmente tre i giocatori che hanno più richieste in Italia e in Europa: Donnarumma, Bonucci e Suso. Il portiere è sempre nel mirino del Paris Saint Germain, anche perché i francesi non hanno ancora chiuso l’ingaggio di Gigi Buffon. Senza coppe il Milan potrebbe abbassare le richieste per giovane estremo difensore.

Leggi anche:  Europa League 2020/21, le probabili formazioni della quinta giornata

Mercato Milan, Bonucci piace a Mourinho. Anche il capitano rossonero ha diverse richieste. Sopratutto uno, quella del Manchester United di José Mourinho. L’ex juventino e lo Special One si sono sfiorati all’Inter, ora il tecnico portoghese vuole il 31enne difensore per piazzarlo al centro della retroguardia dei Red Devils. Già in passato Bonucci aveva richieste dall’Inghilterra, ma poi ha sempre preferito restare in Italia. Ora la situazione potrebbe cambiare, anche perché il Manchester United giocherà anche la Champions League nella prossima stagione. Il Milan ha pagato Bonucci 40 milioni di euro la scorsa estate, una cifra ampiamente alla portata del budget dei Red Devils.

Mercato Milan, Suso-Inter si riaccende?

Mercato Milan, anche Suso verso la partenza? Ieri Alessandro Lucci, agente di Bonucci e Suso, è stato nella sede dell’Inter. L’agente ha assicurato che con i nerazzurri si è parlato del rinnovo di Vecino, altro suo assistito. Ma è praticamente certo che si sarà ridiscusso di Suso. Lo spagnolo continua a piacere all’Inter. E’ chiaro che un Milan senza coppe europee potrebbe salutare l’ex Liverpool. Suso ha una clausola rescissoria, valida per l’estero, di 40 milioni di euro. Se il giocatore volesse lasciare Milanello, allora Mirabelli potrebbe accontentarsi anche di un importo minore. Il possibile arrivo di Halilovic può essere anche letto in quest’ottica. L’ex Barcellona è un mancino d’attacco, proprio come Suso.

Leggi anche:  Europa League - Milan, Castillejo: "Vogliamo battere il Lille"

Mercato Milan, anche Rodriguez sul mercato? La sua Svizzera è tra le miglior sedici squadre del Mondiale e lui è un titolare inamovibile. Ricardo Rodriguez è un altro dei pezzi pregiati in casa Milan. Il terzino piace a Bayern Monaco, Borussia Dortmund e Monaco. I rossoneri lo hanno pagato 18 milioni di euro la scorsa estate, con le buone prestazione al mondiale questa quotazione potrebbe anche salire. Il calciomercato estivo dello scorso anno sembra sempre più un lontano ricordo. Yonghong Li non avrà tante risorse per il mercato, che potrebbe vedere più di un addio. Ai tifosi milanisti non resta che sperare in un passaggio di mano della società. Rocco Commisso potrebbe essere l’uomo della svolta, ma i giorni passano e il mercato non aspetta nessuno. Neanche una grande decaduta come il vecchio Milan.

  •   
  •  
  •  
  •