Mercato Parma, tris di nomi per i gialloblù: Viviano, Silvestre ed Hetemaj

Pubblicato il autore: Lorenzo C Segui

PARMA, ITALY - OCTOBER 21: Emanuele Calaiò #9 of Parma Calcio celebrates after scoring the 2-1 goal during the Serie A match between Parma Calcio and Virtus Entella at Stadio Ennio Tardini on October 21, 2017 in Parma, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)I sondaggi e le trattative portate avanti dal direttore sportivo del Parma, Daniele Faggiano, iniziano a materializzarsi. In casa gialloblù cresce l’attesa per gli arrivi, oramai imminenti, di Emiliano Viviano, Matias Silvestre e Perparim Hetemaj. Per quanto concerne il portiere toscano, questa è solo una delle trattative in corso con il club doriano guidato al patron Massimo Ferrero. Stando alle ultime indiscrezioni, dopo una serie di incontri avvenuti tra il d.s. dei ducali e l’entourage del calciatore e lo staff dirigenziale blucerchiato, la fumata bianca appare essere inevitabile. L’operazione con la Doria dovrebbe concludersi sulla base di 3,3 milioni di euro, mentre il calciatore firmerà un contratto dalla durata triennale da oltre 700.000 euro a stagione.

Filo diretto con la Samp anche per quanto concerne Matias Silvestre. Il difensore centrale argentino, classe 1984, rischia di non rientrare più nei piani di Marco Giampaolo, il quale sembri optare per qualche profilo più giovane, dal punto di vista anagrafico, a cui affidare le chiavi della retroguardia doriana. In questo caso il calciatore, con un passato tra le fila di Catania, Inter e Milan, e con un  contratto in scadenza il prossimo 30 giugno 2019, gradirebbe la destinazione Parma, in quanto troverebbe una piazza pronta ad accoglierlo a braccia aperte, in cui poter mettere a disposizione la sua elevata esperienza, conducendo i ducali verso una tranquilla salvezza. Silvestre, inoltre, godrebbe della totale e incondizionata fiducia da parte del tecnico Roberto D’Aversa, aspetto, questo, che sta spingendo il sudamericano nel pronunciare il fatidico “sì”.

Dalla difesa ci spostiamo a centrocampo e al fine di potenziare questo reparto di gioco, il d.s. Faggiano sembra aver convinto Perparim Hetemaj, mezzala finlandese, in scadenza di contratto con il Chievo. Nelle scorse settimane si erano susseguite una serie di voci in merito a squadre interessate a lui, dalla Spal, al Bologna, passando per il Genoa, così come anche i clivensi stavano discutendo con il suo agente, Daniele Piraino, per un eventuale prolungamento del contratto. Nonostante i tentativi posti in essere dal patron Luca Campedelli, il calciatore risulti essere attratto dalla destinazione emiliana, con il club ducale pronto ad offrirgli un contratto triennale e la concreta possibilità di giocare da titolare, facendo leva sulla sua invidiabile esperienza, avendo disputato nove campionati di fila in serie A, tra Brescia e Chievo. Le possibilità di riuscita per quanto concerne queste tre trattative sono assai elevate, addirittura per quanto riguarda Viviano si è giunti ad un ottimo punto, in cui resti solamente d’attendere l’ufficialità. Con questi tre innesti il Parma può guardare con fiducia il campionato che verrà, potendo contare su calciatori affidabili, “navigati” e in grado di poter fornire un elevato contributo dal punto di vista tecnico e temperamentale.

  •   
  •  
  •  
  •