Mercato Roma, Ponce all’AEK Atene in prestito con diritto di riscatto a 7 milioni

Pubblicato il autore: Carlo Edoardo Canepone Segui


Dopo aver definito la cessione di Nainggolan all’Inter e quella di Tumminello all’Atalanta, la Roma si prepara ad annunciare un altro trasferimento: Ezequiel Ponce è pronto a diventare un nuovo giocatore dell’AEK Atene. Il club greco ha definito con i giallorossi un affare sulla base di un prestito con diritto di riscatto fissato a 7 milioni. Approfondiamo.

MERCATO ROMA, PONCE AD UN PASSO DALLA GRECIA – Come riportato dal sito Sportime.gr, Ezequiel Ponce è ad un passo dal vestire la maglia dell’AEK Atene nella prossima stagione. Il classe ’97, attualmente in patria per le vacanze, potrebbe prendere un volo già nelle prossime ore e volare verso la Grecia. Il giovane attaccante arrivò a Roma nel 2015 dal Newell’s Old Boys tra mille elogi, complimenti e paragoni eccellenti, come gli accostamenti a Tevez per fisico e movimenti. Non male la prima stagione in Primavera, anche se condizionata dal brutto infortunio al legamento crociato: 10 reti in 11 partite utili anche alla conquista del campionato. Poi, i prestiti poco fortunati in fase di realizzazione in Liga al Granada (2 gol in 27 apparizioni) e lo scorso anno al Lille in Ligue 1 (altre 2 reti in 30 partite). Ora Ponce è pronto per la nuova avventura, per rilanciarsi di nuovo lontano dalla Capitale.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Sarri ancora non rescinde con la Juventus: ecco perché
Tags: