Calciomercato Inter, in dubbio la permanenza di Gagliardini. Spalletti vuole Barella

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui
MILAN, ITALY - NOVEMBER 05: FC Internazionale Milano fans show their support prior to the Serie A match between FC Internazionale and Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on November 5, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images )

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Il mercato dell’Inter ruota quasi per intero intorno al centrocampo. La difesa dovrebbe essere sistemata con il probabile arrivo di Vrsaljko dall’Atletico Madrid, dunque, rimane da sistemare al più presto la mediana. I nomi caldi al momento sono quelli di Vidal e Barella. Il cileno è stato messo sul mercato dal Bayern Monaco, il cagliaritano invece non è sul mercato, ma di fronte ad una buona offerta il Cagliari lo lascerà partire. Il prezzo dei due calciatori si equivale. Per arrivare a Vidal serviranno 25-30 milioni, per arrivare a Barella invece serviranno 30-35 milioni.

L’ex bianconero può dare equilibrio alla mediana ed ha grande esperienza internazionale. Barella è ancora molto giovane, anche se bisogna sottolineare che nel giro di pochi anni potrebbe diventare uno dei centrocampisti italiani più forti in circolazione. I suoi punti di forza sono gli inserimenti offensivi e il cambio passo improvviso, quando parte palla al piede per fermarlo gli avversari ricorrono spesso al fallo. Dunque, l’Inter deve scegliere se puntare sulla gioventù o affidarsi all’esperienza.

In tutto ciò c’è una nuova suggestione in casa nerazzura, vale a dire la possibile cessione di Gagliardini. L’ex atalantino non ha convinto da quanto è arrivato alla Pinetina e Spalletti potrebbe mandarlo in prestito per consentirgli di giocare con continuità. Nelle prime amichevoli il tecnico toscano gli ha concesso ancora fiducia. Il mercato dell’Inter è pronto a decollare, nei prossimi giorni sono attesi gli ultimi regali per Luciano Spalletti.

  •   
  •  
  •  
  •