Calciomercato Juventus: Rugani, Benatia e Alex Sandro, la cessione non è da escludere

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui

Medhi Benatia – Foto Getty Images © selezionata da SuperNews

La Juventus ha messo ufficialmente sul mercato tre pezzi da novanta, Rugani, Benatia e Alex Sandro non rientrano più nei piani di Allegri e nelle prossime settimane potrebbero lasciare Torino. Per Rugani è quasi certo il passaggio al Chelsea, visto e considerato che nei prossimi giorni Maurizio Sarri si siederà sulla panchina dei blues e chiederà alla società londinese l’acquisto del centrale azzurro. Anche Benatia è molto ambito all’estero, Rudi Garcia è pronto a riabbracciarlo e farà di tutto per portarlo al Marsiglia.

Alex Sandro è conteso da Psg e Manchester Utd, anche se al momento gli inglesi sembrano nettamente in vantaggio, con Mourinho che ha messo in cima alla lista dei desideri il terzino verde oro. Da queste tre eventuali cessioni la Juventus dovrebbe incassare almeno 100 milioni di euro, soldi utili per completare il colpo Cristiano Ronaldo, anche se non bisogna dimenticare che ci sono altri bianconeri che dovrebbero essere ceduti. Sturaro è sempre in attesa di trasferirsi in Premier League per una cifra intorno ai 20 milioni, Higuain nelle prossime settimane è atteso a Londra per firmare con il Chelsea.

Leggi anche:  Dybala si tuffa e cerca il rigore in Benevento-Juventus? La dura reazione di Ziliani su Twitter

Un trasferimento che porterà nelle casse bianconere circa 60 milioni, Marotta avrà così il tesoretto necessario per trasformare il sogno Cr7 in realtà. I rumors delle ultime ore danno l’affare in dirittura d’arrivo, dalla Spagna danno per certo l’arrivo del campione lusitano a Torino già in settimana. In attesa di Cr7 la Juventus sta per cambiare look in difesa, l’arrivo del solo Caldara non può bastare per colmare il buco che potrebbero lasciare le cessioni di Rugani, Benatia e Alex Sandro.

  •   
  •  
  •  
  •