Calciomercato: la Samp chiude per Jankto, Pasalic tra Fiorentina e Atalanta, Petagna alla Spal

Pubblicato il autore: Walther Bertarini Segui

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Le squadre di serie A si stanno preparando al prossimo campionato che prenderà via il 18 agosto. Inevitabilmente per cercare di raggiungere i propri obiettivi stanno attuando dei rinforzi sulle proprie rose e in tutti i ruoli.

Molto attiva la Sampdoria sul mercato che ieri ha chiuso l’acquisto del centrocampista Jankto dell’Udinese: la società blucerchiata è riuscita a battere la concorrenza di Torino, Atalanta e Valencia accordandosi per un prestito con diritto di riscatto per 15/17 milioni di euro. Jankto andrebbe a rinforzare il centrocampo della Sampdoria: un innesto valido.

Un altro giocatore sul mercato è Mario Pasalic ora al Chelsea con un passato al Milan. Le due squadre interessate sono Fiorentina e Atalanta. I viola cercano un sostituto per Badelij anche se Pasalic andrebbe a giocarsi il posto con Benassi, Veretout. Per sostituire il croato la Fiorentina pensa a Battaglia dello Sporting Lisbona con la sua esperienza destinata a chiudersi nel club lusitano a causa dei problemi societari emersi.

Leggi anche:  Ibrahimovic voleva diventare il nuovo Maradona ma Adl disse no

Anche la Spal è molto attiva sul mercato e starebbe cercando un attaccante per dare un’alternativa ad Antenucci e Paloschi confermatissimi nella prossima stagione. Si tratterebbe di Andrea Petagna dell’Atalanta. Il giocatore sarebbe entusiasta di trasferirsi a Ferrara e avrebbe già dato il proprio assenso. Resta però da trovare l’accordo con l’Atalanta detentore del cartellino. I ferraresi stanno aspettando l’offerta del Torino per Lazzari e intanto è certo l’arrivo di Valdifiori dal  metterebbe sul mercato Viviani cercando di ricavare una buona plusvalenza. Sempre dal Torino arriverà Milinkovic-Savic.

  •   
  •  
  •  
  •