Calciomercato Milan, la Roma torna su Suso: Leonardo pensa a Bernard. Reina verso il Chelsea?

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
FLORENCE, ITALY - DECEMBER 30: Suso of AS Milan in action during the serie A match between ACF Fiorentina and AC Milan at Stadio Artemio Franchi on December 30, 2017 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Calciomercato Milan, la Roma su Suso. Non solo Bonucci, ma anche un altro top player del Milan potrebbe partire. Leonardo, su indicazione della proprietà, deve mettere a posto i conti. La cessione di Bonucci dovrà essere ottimizzata al massimo. Ma oltre al difensore potrebbe partire anche Suso. La Roma, scottata da Malcolm, potrebbe tornare sullo spagnolo. Per sostituirlo sta tornando di moda il nome di Bernard. Il Milan potrebbe piazzare il colpo a parametro zero. I rossoneri infatti avrebbero messo gli occhi su Bernard, ala brasiliana, svincolato dallo Shakhtar Donetsk. Secondo quanto riportato da Sky il 25enne richiederebbe un ingaggio tra i 3,5 e i 4 milioni.

Calciomercato Milan, Reina già in partenza? Leonardo è stato molto chiaro in conferenza stampa:”Gli ingaggi sono molto pesanti”. Il neo direttore generale dell’area tecnica milanista dovrà cercare di abbassare l’alto monte ingaggi rossoneri. Uno degli stipendi più alti è quello nel neo acquisto Pepe Reina. Il portiere spagnolo percepisce 3,5 milioni di euro netti l’anno per le prossime tre stagioni. Un fardello pesante, sopratutto se sommato ai 7 milioni, 6 Gigio e 1 Antonio, destinati ai fratelli Donnarumma. Oltre 20 milioni di euro lordi solo per i portieri, decisamente troppi. Reina è un’operazione condotta dalla vecchia dirigenza, quindi il suo futuro al Milan potrebbe essere già in bilico. Sull’ex portiere del Napoli c’è il Chelsea. Sarri riaccoglierebbe volentieri il suo pupillo. I Blues avrebbero pronta un’offerta di 6 milioni per il Milan. I rossoneri non avrebbero grandi problemi a sostituirlo. Oltre ai Donnarumma c’è Plizzari, il portiere classe 2000 che con le prodezze ha trascinato l’Italia Under 19 fino alla finale degli Europei di categoria in Finlandia.

Leggi anche:  Milan-Atalanta, ci sarà l'ex Kjaer sabato contro i nerazzurri? La situazione

Calciomercato Milan, indizio social per l’addio di Reina. Il portiere spagnolo del Milan ha infatti espresso il suo gradimento con un like ad un messaggio molto chiaro di un tifoso su Twitter:Sembra incredibile che un portiere come Reina sia stato preso dal Milan per fare il secondo – ha scritto il supporter  – e ora si prepara ad andare al Chelsea per essere titolare”. Un attestato di stima apprezzato dallo spagnolo per il quale i Blues sono pronti a sborsare una cifra vicina ai 6 milioni di euro. Reina ha ricevuto parole di stima da Gattuso e Leonardo, ma il suo futuro resta incerto. Molto incerto.

Calciomercato Milan, Plizzari-Gabbia-Bellanova il futuro è già qui

Calciomercato Milan, i giovani rossoneri brillano in Finlandia. C’è tanto Milan nell’Italia Under 19 che domenica si gioca il titolo europeo under 19 in Finlandia contro il Portogallo. In porta c’è Plizzari, portiere classe 2000 che non è una novità. L’estremo difensore si sta comportando in modo più che egregio con l’Italia Under 19 e potrebbe rimanere aggregato alla prima squadra rossonera, sopratutto se dovesse partire Reina. Grande protagonista anche Raoul Bellanova, anche lui del 2000. Fisico poderoso, corsa continua e cross al bacio per quello che viene già definito il nuovo Zambrotta. Matteo Gabbia la semifinale con la Francia l’ha saltata per squalifica, ma è uno dei punti fermi dell’Italia Under 19 di Nicolato. Un tris di giovani dal futuro assicurato. Leonardo li tenga d’occhio e li blindi con lunghi contratti, gli sciacalli sono sempre pronti a rubare l’argenteria di famiglia. Clicca qui per vedere le immagini di Italia-Francia Under 19

Leggi anche:  Calciomercato, il Papu Gomez vicinissimo ad un club di Serie A. Ecco i dettagli

Calciomercato Milan, quale futuro per Locatelli? A proposito di giovani Leonardo, nella conferenza stampa di presentazione, ha parlato anche di Manuel Locatelli.Vedremo quali sono le sue intenzioni, secondo me il suo percorso di crescita qui non è ancora finito”. Parole che lasciano diversi scenari aperti. Per Locatelli c’è sempre il Sassuolo. Il classe ’98 ha giocato, e bene, le prime due amichevoli stagionali del Milan. La messa fuori rosa di Montolivo e i tentennamenti di Biglia potrebbero portare alla conferma di Locatelli in rossonero. Se ne riparlerà dal 6 agosto, quando la truppa rossonera farà ritorno dagli Usa. Intanto si prepara la prossima amichevole, contro il Tottenham (in  campo nella notte tra il 31 luglio e il 1° agosto).

  •   
  •  
  •  
  •