Inter, Barella per completare il centrocampo. Dembelè affare in standby

Pubblicato il autore: Walther Bertarini Segui

Nicolò Barella – Foto Getty Images © selezionata da SuperNews

La sconfitta dell’Inter in amichevole contro il Sion dopo una prestazione opaca ha fatto suonare un campanello d’allarme significativo e la società è corsa subito ai ripari. Dopo aver chiuso Salcedo dal Genoa è quasi in dirittura d’arrivo la trattativa che porta a Sime Vrsjaliko dell‘Atletico Madrid e autore di un buon Mondiale con la Croazia. Il ds nerazzurro Pietro Ausilio sta usando tutta la pazienza necessaria per abbassare il costo del cartellino del giocatore: la trattativa parte su una buona base grazie all’assenso del giocatore che preferisce lasciare la Spagna e tornare in Italia. L’Atletico Madrid è già stato informato.

Anche l’agente del terzino croato Giuseppe Riso sta lavorando sodo per questa operazione. L’offerta dell’Inter è la seguente: prestito oneroso a 6 milioni con diritto di riscatto a 25. Gli spagnoli ci stanno pensando anche perché è l’unica proposta ricevuta per il giocatore. Soprattutto per il desiderio del giocatore che desidera sposare l’Inter con Spalletti pronto ad accoglierlo a braccia aperte. La richiesta iniziale dell’Atletico Madrid cessione a titolo definitivo o non se ne fa niente sembra essere ormai caduta grazie alla volontà del giocatore di lasciare il club spagnolo. Le sensazioni sembrano positive.

Leggi anche:  Dove vedere amichevole Inter-Pergolettese, streaming e diretta TV Sky?

Non è finita qui l’amichevole contro il Sion ha evidenziato come l’Inter abbia bisogno di un rinforzo di peso a centrocampo, un giocatore in grado di unire le due fasi: Dembelè è un’operazione tramontata, Bakayoko del Chelsea non trova conferme. Kovacic sarebbe un gradito ritorno, ma il nome che metterebbe d’accordo tutti sarebbe Nicolò Barella. La trattativa sarebbe facilitata in quanto sarebbe lo stesso agente di Nainggolan. Si pensa comunque anche alle uscite: per Joao Mario si era fatto vivo il Wolverhampton (senza offerte ufficiali) ora è spuntato il Betis Siviglia: sul mercato ci sono però anche Vecino e Gagliardini.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: