Juventus su Godin: accordo trovato per un triennale, ma l’Atletico Madrid si oppone

Pubblicato il autore: Mario Massimo Perri Segui
beppe-marotta-juventus-calciomercato

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Non sembra volersi fermare la Juventus, letteralmente scatenata in questa sessione estiva di calciomercato. Dopo gli arrivi di Emre Can, Caldara, Spinazzola, Perin, Cancelo e, soprattutto, quello di Cristiano Ronaldo, considerato unanimemente come l’acquisto del secolo, i dirigenti del club bianconero avrebbero messo nel mirino uno dei migliori giocatori al mondo nel suo ruolo. Si tratta di Diego Godin, 32enne difensore in forza all’Atletico Madrid con il contratto in scadenza nel 2019.

Calciomercato Juve: c’è l’accordo con Godin, ma l’Atletico frena

Secondo quanto rivelato da TuttomercatowebMarotta Paratici avrebbero già trovato l’accordo con l’entourage del calciatore uruguaiano. Si parla di un contratto di due anni con opzione per il terzo. L’idea di portare Godin alla Juve alletta molto i dirigenti del club di corso Galileo Ferraris, i quali sognano una difesa granitica composta da Giorgio Chiellini e dallo stesso Godin, che negli anni a Madrid ha sempre avuto un rendimento altissimo. Proprio per questo, il tecnico dei Colchoneros Diego Pablo Simeone non sarebbe felice di una eventuale partenza del suo capitano e starebbe provando a convincere il suo club a trattenere il giocatore. Per scongiurare il rischio di perdere uno dei suoi pilastri, la dirigenza madridista potrebbe offrire a Godin un rinnovo di contratto fino al 2021, con conseguente aumento dell’ingaggio.

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Juventus-Milan: streaming e diretta tv DAZN o SKY?

Ad ogni modo, se Godin dovesse rifiutare la proposta, l’Atletico Madrid sarebbe – di fatto – costretto a cederlo, per evitare di perderlo a parametro zero. La sua valutazione si aggira attorno ai 25 milioni di euro, cifra che la Juventus può sborsare senza grosse difficoltà. Tuttavia, prima di dare l’assalto al 32enne, Marotta potrebbe concentrarsi su qualche uscita, come ad esempio quella di Daniele Rugani. L’ex difensore dell’Empoli piace molto al neo allenatore del Chelsea Maurizio Sarri. I Blues, pur di accontentare il tecnico toscano, potrebbero arrivare ad offrire una cifra vicina ai 40 milioni di euro. Se così sarà, molto probabilmente le strade della Juventus e di Diego Godin si incroceranno presto…

  •   
  •  
  •  
  •