Mercato Lazio: arriva Acerbi, Wesley ad un passo

Pubblicato il autore: Gioacchino Lepre Segui
Simone Inzaghi 26-11-2017 Roma Campionato Italiano Serie A Tim incontro SS Lazio Vs Fiorentina allo stadio Olimpico di Roma. Match day SS Lazio Vs Fiorentina at the Olimico Satium in Rome. @ Marco Rosi / Fotonotizia

Foto originale Getty Images © scelta da SuperNews

La Lazio chiude il primo sontuoso colpo di mercato: il club capitolino si aggiudica il difensore centrale del Sassuolo Francesco Acerbi. L’ex calciatore neroverde – di fatto nuovo giocatore biancoceleste – era stato accostato da diverso tempo alla Lazio di Simone Inzaghi, che dunque con l’acquisto di Acerbi rinforza il proprio pacchetto arretrato.

Le cifre

Un affare da dieci milioni più due di bonus, cifra che verrà versata dalla Lazio nelle casse della società emiliana, con il club proprietà di Giorgio Squinzi che perde così uno dei suoi giocatori cardine, da oltre cinque stagioni a Sassuolo. Il trasferimento di Acerbi era nell’aria e si ipotizzava già nella giornata di oggi la fumata bianca della trattativa, proprio perché il difensore numero 15 aveva “disertato” le visite mediche con il Sassuolo.

Leggi anche:  Serie D, Maicon (ex Inter) torna a giocare nei dilettanti?

Altre piste

La Lazio rinforza lo zoccolo duro dunque, ma non è tutto.
L’attaccante del club Brugge Wesley Moraes Ferreira da Silva – più semplicemente Wesley – pare sia ad un passo dalla firma con il club di  Lotito. La pista che porta l’attaccante brasiliano a Roma è molto calda: 44 presenze e 13 goal per Wesley nell’ultima stagione, uno score non da poco per un attaccante giovane, ideale nel ruolo di vice-Immobile.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: