Neymar-Paris Saint Germain, il brasiliano resta in Francia

Pubblicato il autore: equippe Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Neymar-Paris Saint Germain, il brasiliano resta in Francia. Le ultime dichiarazioni rilasciate a Fox dal talento brasiliano sembrano quindi ufficializzare la sua permanenza al Paris Saint Germain. Dopo la cessione di Cristiano Ronaldo alla Juventus, Neymar è stato il nome più chiacchierato come sostituto del portoghese al Real Madrid. Lo stesso brasiliano ha quindi smentito i presunti pettegolezzi riguardo al fatto che non si trova bene nel campionato francese. Anzi, ha aggiunto di essere molto felice della vittoria della Francia nel mondiale di Russia, in particolar modo per il suo amico Mbappé, grande protagonista del mondiale. Ha aggiunto poi che considera il francese un fenomeno e che era evidente questo suo talento durante gli allenamenti con il Paris Saint Germain.

Neymar, le dichiarazioni su Buffon

Sempre nell’intervista il giocatore che ammesso di essere onorato di giocare con un campione come Buffon, per la sua storia e per le sue qualità. Ha aggiunto poi che l’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus significa per la Serie A una crescita tecnica non indifferente, che la potrebbe quindi avvicinare ai campionati top europei. La permanenza di Neymar al Paris Saint Germain significa di conseguenza un cambio di obiettivi del Real Madrid, che dovrà cercare un giocatore di qualità che possa avvicinarsi al talento di Cristiano Ronaldo.

Neymar, pesanti critiche per il mondiale in Russia

Il talento brasiliano si è reso protagonista di un mondiale non di certo esaltante, non a livello tecnico in quanto ha dimostrato tutte le sue qualità ma a livello di atteggiamenti: nei vari social network infatti si sono viste numerose parodie riferite al brasiliano e che riguardavano il fatto che spesso accentuava i falli dei giocatori avversari. Un atteggiamento che non lo ha reso simpatico agli amanti di calcio. Ritornando però sul calciomercato, le conferme di una permanenza del brasiliano al Paris Saint Germain significano un cambio di strategia di mercato per il Real Madrid, in particolare alla dirigenza spagnola sembra interessare un talento belga.

Neymar resta, offerta del Real Madrid per Hazard

Il nome più chiacchierato per il nuovo Real Madrid di Lopetegui sembra essere Eden Hazard: il centrocampista offensivo, protagonista di un notevole mondiale con il suo Belgio (è arrivato terzo, sconfitto Francia campione del mondo) potrebbe essere il giocatore ideale per sostituire Cristiano Ronaldo, anche se ha caratteristiche diverse rispetto al portoghese. Il classe 1991 ha lasciato intendere che potrebbe lasciare il Chelsea dopo diverse stagioni a Londra, e vorrebbe provare un esperienza diversa, anzi la sua ambizione sarebbe quella di giocare proprio nel Real Madrid. La società spagnola dovrà però fare un investimento oneroso per acquisire il belga: si parla di una somma vicina ai 200 milioni di euro ma dopo la cessione di Cristiano Ronaldo alla Juventus per 100 milioni di euro, non è di certo un problema per la società spagnola investire una somma del genere per uno dei giocatori più forti del mondiale in Russia. Certo, con la permanenza di Neymar, il Paris Saint Germain si candida per la vittoria della Champions League, così come la Juventus: l’acquisto di Cristiano Ronaldo ne è la dimostrazione. Ulteriore stimolo per il portoghese… la finale si disputerà a Madrid, non al Santiago Bernabeu ma al Wanda Metropolitano.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,