Neymar Real Madrid, l’indiscrezione della tv spagnola TVE smentita dai Blancos

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui
PARIS, FRANCE - NOVEMBER 22: Neymar of PSG during the UEFA Champions League group B match between Paris Saint-Germain and Celtic FC at Parc des Princes on November 22, 2017 in Paris, France. (Photo by Catherine Ivill/Getty Images)

(Photo by Catherine Ivill/Getty Images © scelta da SuperNews)

L’ultima altisonante indiscrezione di mercato che proviene dalla Spagna presenta contorni e cifre alquanto mostruose: questo perché la televisione pubblica spagnola, la TVE, ha lanciato una vera e propria bomba di mercato che ha scatenato in pochissime ore una sorta di reazione a catena.
Secondo l’emittente di Stato iberica, il Real Madrid sarebbe vicinissimo a Neymar, a tal punto da presentare persino un’offerta monstre per il talento brasiliano: nella fattispecie la TVE annuncia addirittura le cifre di quello che potrà essere considerato a tutti gli effetti l’affare del secolo, dagli importi impronunciabili e a dir poco impensabili.
La società madrilena avrebbe messo sul piatto un’allettante proposta da 310 milioni di euro per assicurarsi le prestazioni sportive di Neymar: si tratterebbe evidentemente di un’operazione record nel mondo del pallone, con il Paris Saint-Germain che incasserebbe una cifra davvero importante.
La notizia lanciata da TVE ha fatto sin da subito il giro del web, con i tifosi del Real Madrid che sognano il colpaccio Neymar per rendere ancor più stellare una squadra che negli ultimi anni ha stravinto tutto, specialmente in ambito continentale. L’asso brasiliano consentirebbe alla formazione guidata dal neo tecnico Julen Lopetegui di diventare leader assoluto a livello internazionale.

Leggi anche:  Serie D, Maicon (ex Inter) torna a giocare nei dilettanti?

Arriva la smentita del Real Madrid in merito alla presunta trattativa con Neymar

A contrastare la notizia lanciata dalla televisione pubblica spagnola TVE, è stato un duro comunicato ufficiale pubblicato dal Real Madrid sul proprio sito internet, il cui testo si riporta di seguito: “Dopo la notizia riportata questa notte da TVE di una supposta offerta del Real Madrid al PSG per Neymar – così il testo in apertura -, il Real Madrid C.F. chiarisce che questa informazione è totalmente falsa. Il Real Madrid non ha realizzato alcun tipo di offerta né al PSG né al giocatore. Il Real trova sorprendente – sottolinea la società – che la televisione pubblica spagnola abbia potuto pubblicare una informazione assolutamente falsa senza prendere contatti con alcuna delle parti per confermare la supposta informazione che sarebbe stata facilmente smentita“.
Per molti potrebbe trattarsi della classica smentita di facciata, ma per altri invece non sarebbe così: desta scalpore la circostanza che una televisione di Stato con sede a Madrid annunci una trattativa del genere che generi alla stregua la dura condanna della società, con l’epilogo raggiunto nella tarda serata di ieri con il comunicato ufficiale pubblicato sul proprio sito internet.
Neymar ha già vestito la maglia di una compagine spagnola, il Barcellona nella fattispecie: ceduto la scorsa estate al Paris Saint-Germain per la considerevole cifra di 222 milioni di euro, con il club francese l’asso brasiliano ha un contratto in essere, la cui scadenza è fissata per giugno 2022.
Al momento la società transalpina non è ancora intervenuta: la sensazione è che voglia attendere gli sviluppi della vicende e valutare nella circostanza il da farsi. Sullo sfondo il futuro di Neymar che potrebbe cambiare così velocemente: in ballo un contratto a cifre davvero faraoniche che verrebbe garantito dal Real Madrid nell’immediato.
Per ora il talento sudamericano è impegnato al Mondiale di Russia 2018 con il suo Brasile alla conquista della sesta coppa del Mondo: la società madrilena può aspettare, per il mercato c’è tempo.

  •   
  •  
  •  
  •