Calciomercato Inter, Joao Mario punta i piedi e rifiuta il Betis. Il portoghese potrebbe finire fuori rosa

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui


L’Inter è alle prese con la grana Joao Mario. Il portoghese per tutta l’estate ha rifiutato tutte le destinazioni di mercato proposte dalla società e nelle ultime ore ha rifiutato anche il Betis Siviglia, una situazione che ha di fatto stancato la dirigenza nerazzurra. Ausilio sta pensando seriamente di mettere il calciatore fuori rosa, visto e considerato che dalla sua eventuale cessione sarebbero arrivati soldi importanti e l’Inter si sarebbe liberata di un calciatore che non rientra nei piani di Spalletti.

Joao Mario non ha mai brillato in nerazzurro e i 45 milioni spesi per strapparlo allo Sporting Lisbona con molta probabilità non verranno più recuperati, in quanto il portoghese ha dimostrato di non valere quella cifra e di essere stato un po’ troppo sopravalutato. Tutto ciò è confermato dal mercato che il calciatore ha intorno a se’, infatti, sulle sue tracce non ci sono grandi squadre ma solamente medio-piccole dei vari campionati esteri.

Leggi anche:  Inter, caos nel tunnel: il protagonista è Antonio Conte. Ecco cos'è successo

Nemmeno il West Ham ha voluto riportarlo in Inghilterra e ha preferito puntare su Felipe Anderson. Tutte queste situazioni non fanno altro che confermare che l’Inter dovrà al più presto sbarazzarsi del calciatore, anche con una possibile rescissione, ma quantomeno risparmiando soldi di ingaggio per i prossimi anni. Non rimane che aspettare gli ultimi giorni di mercato e sperare in un ripensamento del calciatore, in caso contrario Joao Mario rischia seriamente di allenarsi da solo almeno fino a gennaio.

  •   
  •  
  •  
  •