Calciomercato Milan: il sogno per il centrocampo si chiama Rabiot

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

In questi ultimi giorni il Milan è impegnato nelle trattative per Gonzalo Higuain e per Mattia Caldara che verrebbe a Milano nello scambio con Leonardo Bonucci che tornerebbe alla Juventus; intanto però il nuovo ds Leonardo vuole regalare al tecnico Gennaro Gattuso un  centrocampista importante che possa ruotare insieme a Kessie e Bonaventura, nelle numerose partite che aspettano i rossoneri tra campionato, Europa League e Coppa Italia.

Il giocatore uscito fuori nelle ultime ore corrisponde al nome di Rabiot centrocampista francese del Psg, classe 1995, un vecchio pallino di Leonardo e sarebbero già partiti i primi contatti con il giocatore che nel giugno del prossimo anno andrà a scadenza, nonostante i parigini gli hanno più volte tentato di far prolungare il contratto ma per ora con scarsi risultati, tant’è che anche il Barcellona ha messo gli occhi sul francese.

Leggi anche:  Milan, Mandzukic sfida la sorte e sceglie il 9. Spezzerà l'incantesimo?

Leonardo, che già ha avuto i primi contatti con la madre-agente di Rabiot spera che una volta ricevuto l’ok del centrocampista, possa convincere il suo ex club a cederlo visto anche i  rapporti tesi tra il club parigino e quello catalano dopo l’affare Neymar dell’estate scorsa.
Anche il nuovo tecnico del Psg Tuchel ha scaricato su Rabiot la responsabilità di andare via o di restare a Parigi, aprendo di fatto ad un possibile addio.

Per il Milan sarebbe un ottimo acquisto, perchè il francese è un mancino molto completo, dotato di gran fisico, buon dribbling e veloce palla al piede e cosa importante, sa ricoprire tutti i ruoli del centrocampo con ottime capacità di inserimento con e senza palla che per il tecnico dei rossoneri sarebbe l’ideale visto le difficoltà dell’anno scorso in questa zona di campo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: