Calciomercato Milan, Leonardo insiste per Rabiot. Rodrigo Caio-Paquetà eredi di Thiago Silva e Pato?

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Leonardo – Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Calciomercato Milan, pista Rabiot per gennaio. Il mercato estivo italiano ha appena chiuso i battenti, ma in casa rossonera si continua a lavorare in vista di quello invernale. Il match perso contro il Napoli ha confermato una lacuna di qualità a centrocampo nella rosa rossonera. Jack Bonaventura è l’unico elemento in grado di portare tecnica e fantasia alla mediana di Gattuso. Poco, troppo poco, per una squadra che vuole lottare concretamente per i primi quattro posti della classifica di Serie A. Ecco che quindi Leonardo monitora con attenzione la situazione di Adrien Rabiot. Il centrocampista, classe ’95, del Paris Saint Germain è in scadenza di contratto nel giugno 2019. Rabiot ha già comunicato alla società parigina di non voler rinnovare l’accordo prossimo alla scadenza. Le soluzioni quindi sono due: o Rabiot parte a gennaio e il Psg intasca qualcosa dalla sua cessione, oppure andrà via a parametro zero la prossima estate.

Calciomercato Milan, pallino di Leonardo.Gli ho fatto il primo contratto da professionista, è un grande giocatore”, così’ Leonardo parlava di Rabiot qualche settimana fa. Il Milan ha condotto un mercato di corsa.  I rossoneri di fatto hanno cominciato le trattative il 21 luglio, dopo il passaggio societario dai cinesi a Elliott. Tempo quindi ce n’è statoi poco per imbastire una trattative per Rabiot. Ora, a bocce ferme, c’è invece lo spazio per tessere la tela intorno al talentuoso centrocampista del Psg. Un elemento che potrebbe far fare il salto di qualità al centrocampo del Milan. Intanto Gattuso però deve fare con quello che ha. E gennaio è ancora molto lontano. Purtroppo o per fortuna.

Calciomercato Milan, missione Brasile per Leonardo

Calciomercato Milan, cercasi eredi di Thiago Silva e Pato. Nell’attuale rosa rossonera mancano dei giocatori brasiliani. Una mancanza che Leonardo non tarderà a colmare. Il direttore generale del Milan è al lavoro per individuare qualche buon talento verdeoro da portare a Milanello. uttosport scrive che Leonardo segue con grosa attenzione Lucas Paquetá, trequartista classe ’97 del Flamengo, fresco di convocazione nella Seleçao. Ha un contratto fino al 2020 e una clausola rescissoria da 48 milioni di euro che il Flamengo vorrebbe alzare ulteriormente.  Il ragazzo è seguito da mezza Europa (su di lui c’è anche la Juventus), dunque non sarà facile prenderlo.

Calciomercato Milan, dal San Paolo il nuovo Thiago Silva? Leonardo ha messo nel mirino anche il centrale Rodrigo Caio (25), attualmente in forza al San Paolo, club con il quale il direttore tecnico milanista può vantare ottimi rapporti. Ha passaporto comunitario e un costo accessibile: 15 milioni di euro, cifra ampiamente alla portata del Milan. Rodrigo Caio era già stato seguito dalla vecchia dirigenza, ma poi non se ne fece nulla. Il ragazzo è stato molto vicino al Manchester United, ma poi ha preferito rimanere in Brasile. Il difensore del San Paolo ha la stessa età che aveva Thiago Silva quando è arrivato al Milan dalla Fluminense. Una coincidenza che potrebbe diventare presto indizio. D’altronde le versione vincenti dei rossoneri hanno sempre avuto grandi brasiliani in rosa. Questo Leonardo lo sa bene. Molto bene.

Calciomercato Milan, le migliori giocate di Lucas Paquetà:

  •   
  •  
  •  
  •