Calciomercato Torino, Cairo punta in alto. Nel mirino Simone Zaza e Roberto Pereyra

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui

Simone Zaza – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

Il mercato estivo chiuderà i battenti il 17 agosto e il Torino è pronto a battere due colpi. Cairo non ha alcuna intenzione di rimanere a guardare e vuole regalare due grandi calciatori a Mazzarri, vale a dire Simone Zaza e Roberto Pereyra. Zaza gradirebbe la destinazione granata e attende novità importanti in tal senso, visto e considerato che ha nostalgia dell’Italia e vorrebbe ritornare a giocare nel campionato italiano.

Negli ultimi giorni la trattativa si è arenata, anche per via dell’interessamento dei granata per un altro bomber azzurro, quel Mario Balotelli che al momento appare obiettivo quasi impossibile per il Torino. Un altro calciatore nella lista della spesa di Urbano Cairo è Roberto Pereyra, calciatore richiesto espressamente dal tecnico Walter Mazzarri. Il trequartista argentino ha un’ottimo rapporto con il tecnico toscano, una stima reciproca instaurata negli anni in cui il buon Walter lo ha allenato al Watford.

Pereyra potrebbe dare grande qualità alla squadra granata ed è in grado di ricoprire tutti i ruoli del centrocampo, oltre a poter essere utilizzato come seconda punta. Per arrivare all’ex calciatore della Juventus ovviamente servirà una cessione eccellente e l’indiziato numero uno al momento è Baselli. Il valore dell’azzurro non si discute, ma finora l’ex atalantino non è riuscito a fare quel salto di qualità necessario per aiutare il Torino ad arrivare a grandi traguardi.

  •   
  •  
  •  
  •