Mercato Roma: per il centrocampo l’obiettivo è Samassekou

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

La Roma di Eusebio Di Francesco negli ultimi giorni di mercato era intenzionata ad acquistare dal Siviglia il francese N’Zonzi ma sembra che il giocatore sia destinato ad andare all’Arsenal, che comunque dovrà sbrigarsi perchè in Inghilterra il calciomercato chiuderà ufficialmente giovedì prossimo.
Per non perdere tempo in queste ultime ore il ds Monchi ha messo gli occhi sul centrocampista maliano del Salisburgo Samassekou classe ’96, un giocatore mangiapalloni che morde per tutta la partita le caviglie degli avversari.

In questo mercato il calciatore è stato cercato anche da Borussia Dortmund e Bayer Leverkusen ma sembra che ora la Roma sia in pole position per l’acquisto; per il club capitolino l’ideale sarebbe vendere due dei suoi esuberi che corrispondono al nome di Juan Jesus e Gonalons e sembra che il Torino in queste ultime ore sia interessato ad entrambi soprattutto al difensore brasiliano che è fortemente voluto dal tecnico granata Mazzarri.

L’eventuale cessione di questi due giocatori permetterebbe al club giallorosso di avere un tesoretto importante da reinvestire per Samassekou.
Con il Salisburgo non è stata ancora avviata una vera e propria trattativa, ma la Roma vuole intanto ricevere l’ok del giocatore che in Austria guadagna 600 mila euro ma che con i romani riceverebbe il triplo; fatto positivo che Samassekou il prossimo anno va in scadenza di contratto e il costo del suo cartellino si aggirerebbe tra i 13 e 15 milioni.

Il ds giallorosso quest’anno l’ha visto all’opera in Europa League contro la Lazio ma è già è da tempo che lo seguiva e ne è rimasto entusiasta. In questa stagione il maliano è stato il secondo giocatore d’Europa per palloni recuperati dietro al solo Danilo Pereira del Porto e al tecnico Di Francesco un giocatore con queste caratteristiche sarebbe l’ideale per completare il centrocampo per la nuova stagione ormai alle porte.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: