Mercato Sampdoria: Lorenzo Tonelli è in arrivo in blucerchiato

Pubblicato il autore: Lorenzo C Segui
20-08-17 SAMPDORIA-BENEVENTO CAMPIONATO SERIE A TIM 17-18 FABIO QUAGLIARELLA GOAL 1-1

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Ultime ore di calciomercato assai frenetiche in casa Samp. Dopo il dietrofront per quanto concerne l’arrivo di Simone Zaza, ora destinato al Torino, i blucerchiati sono ad un passo dall’ufficializzare il difensore centrale, proveniente dal Napoli, Lorenzo Tonelli. Il calciatore si trasferirà all’ombra della Lanterna attraverso la formula del prestito con diritto di riscatto che poi diventerà obbligo in base al numero di presenze effettuate.

Tonelli, fuori dai piani tattici di Carlo Ancelotti, è desideroso di intraprendere questo nuovo e stimolante cammino professionale, all’interno di una squadra ambiziosa, quale la Samp. Inoltre, per lui, sarebbe la ghiotta opportunità per tornare a giocare con continuità, dopo due stagioni relegato ai margini del progetto Sarri. I suoi numeri, in effetti, sono abbastanza eloquenti in tal senso: dal 2016 al 2018 tra le fila dei partenopei, il calciatore, classe 1990, ha collezionato la miseria di 7 presenze, impreziosite, però, da 3 reti. Uno score melanconico, considerando che nelle gerarchie fosse stato collocato non solo dietro alla coppia titolare Albiol-Koulibaly, ma anche rispetto a Chiriches e Maksimovic.

Leggi anche:  Milan, Mandzukic sfida la sorte e sceglie il 9. Spezzerà l'incantesimo?

Poche le gioie, quindi, per un calciatore che ben figurò nella precedente esperienza all’Empoli, durata ben sei stagioni, in cui conquistò la promozione in A nel 2014 e con Rugani compose una coppia centrale difensiva da far invidia. Come detto, in precedenza, la sua avventura a Napoli, al seguito del suo mentore Sarri, è stata a dir poco deludente, motivo per cui la chiamata da parte della Sampdoria rappresenterà, per lui, un’occasione irripetibile per un rilancio professionale, mettendosi al servizio di Marco Giampaolo, tecnico che conosce perfettamente, essendo stato ai suoi ordini durante la stagione 2015/2016, anno in cui l’allenatore abruzzese fu chiamato alla guida della compagine toscana. Al momento non sembrano esserci ostacoli all’orizzonte, il trasferimento di Tonelli nella Genova blucerchiata sta tramutandosi in concreta realtà.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: