Calciomercato Milan, torna Ibrahimovic? Sky conferma:”Ipotesi viva per gennaio”

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Zlatan Ibrahimovic (Photo by Jonathan Daniel/Getty Imges per Supernews)

Ibrahimovic-Milan, Sky conferma. Peppe Di Stefano, ai microfoni di Sky Sport, ha parlato così dell’ipotesi di un ritorno al Milan di Ibrahimovic:Zlatan Ibrahimovic era più che un’idea ad agosto, prima che il Milan puntasse Higuain Ibra si era presentato nel ritiro del Milan in estate, lui ha un grande rapporto con Gattuso ma anche con Maldini e Leonardo. È un’idea romantica per cercare di trasferire la mentalità, essere un altro Reina importante in campo e fuori. Quello che ci risulta è che sarebbe tutto esclusivamente legato a gennaio, ipotesi da tenere viva ma non da raccontare con enfasi. Il Milan in attacco prenderà qualcuno, la settimana scorsa è stata strana. Un giocatore in più farebbe comodo”.

Calciomercato Milan, torna Ibrahimvoc?Certi amori non finiscono fanno dei giri immensi e poi ritornano”, questi versi di Antonelli Venditti sono sempre d’attualità a Milanello. Dopo quello di Leonardo e Maldini ci potrebbe essere anche il ritorno di Zlatan Ibrahimovic. Già, proprio lo svedese che lasciò il Milan nell’estate del 2012 e che non ha mai nascosto la voglia di tornare in rossonero. E’ questa la clamorosa ipotesi lanciata oggi dal Corriere della Sera. Gattuso ha bisogno di un terzo attaccante a gennaio. Soprattutto se i rossoneri dovessero superare il turno in Europa League. Da Casa Milan non arrivano conferme, ma segretamente si sta studiando il profilo dell’attaccante svedese che è legato ai Los Angeles Galaxy fino a dicembre 2019. Oggi, Ibrahimovic compie 37 anni, ma non ha ancora voglia di tornare al Malmoe per chiudere la carriera e tornare a Milano potrebbe essere una sfida molto affascinante per lui che è convinto di poter giocare ancora due stagioni ad alti livelli.

Leggi anche:  Futuro Juve: "ultimo tango a Torino" per due giocatori?

Calciomercato Milan, Ibrahimovic per sei mesi? Lo svedese, che non ha mai nascosto di essere andato via dal Milan a malincuore qualche anno fa, starebbe discutendo con i rossoneri un contratto di sei mesi, da gennaio a giugno. Anche la sua famiglia sarebbe felice di tornare a Milano dove si è sempre sentita a casa e quindi sarebbe assolutamente favorevole ad un ritorno in Italia. Mancano ancora un paio di mesi alla riapertura del mercato, ma in via Aldo Rossi starebbero pensando seriamente di regalare Zlatan Ibrahimovic a Rino Gattuso.

Calciomercato Milan, Ibrahimovic serve davvero ai rossoneri?

Calciomercato Milan, Gattuso ha bisogno di Ibrahimovic? L’ipotesi lanciata dal Corriere della Sera ha i suoi pro e i suoi contro. Che Ibrahimovic sia un giocatore integro fisicamente lo ha già dimostrato in questi mesi negli Usa. Sulla sua voglia di vincere non ci sono dubbi. Qualche perplessità potrebbe sorgere sul suo integramento nello spogliatoio rossonero. Il Milan è una squadra giovane e si sa come Ibrahimovic abbia sempre un impatto molto forte. Anzi fortissimo. Però lo svedese potrebbe essere un esempio da seguire per i più giovani. Gattuso e Ibra sono stati compagni di squadra nell’ultimo Milan scudettato, quello del 2010/2011.  Se il tecnico rossonero avallerà l’operazione allora il tutto potrebbe diventare fattibile. Ci sarebbe qualche ostacolo economico, ma non è per soldi che Ibrahimovic tornerebbe al Milan. Sarebbe per dimostrare a tutti che alla sua etù è ancora un giocatore dominante. Come lo è stato dal 2004 al 2012.

Leggi anche:  Bel gioco o risultati? La classifica del possesso palla in Serie A: Juve, Napoli e Atalanta al top, l'Inter...

Calciomercato Milan, i numeri di Ibrahimovic con il Milan. Il fuoriclasse svedese arrivò nell’estate 2010 in rossonero. Dopo una sola stagione al Barcellona, e tante incomprensioni con Guardiola, Ibra tornò in Italia dopo aver giocato con Juventus e Inter. In due stagione al Milan lo svedese vinse uno scudetto e una Supercoppa Italiana. In totale Ibra in rossonero ha collezionato 56 gol in 85 presenze, vincendo la classifica cannonieri nel 2011/2012. Numeri che potrebbero essere rimpolpati dal prossimo gennaio. Vedremo cosa accadrà. Le porte di Milanello sono sempre aperte per i grandi giocatori. Figuriamoci per uno come Zlatan Ibrahimovic.

  •   
  •  
  •  
  •