Arsenal, aria di divorzio con Ozil: il tedesco è stato proposto al Milan

Pubblicato il autore: Paolo Lora Lamia

Arsenal-Ozil: una storia d’amore destinata a finire. Dopo cinque stagioni e mezzo, nelle quali il talento tedesco ha fatto innamorare i tifosi dei Gunners con i suoi assist illuminanti e le sue giocate di qualità, pare essere arrivato per lui il momento di lasciare Londra. A caldeggiare la sua cessione – secondo quanto riportato da BBC Sport – è stato proprio il tecnico dell’Arsenal Unai Emery.

I motivi che hanno spinto l’ex allenatore del PSG a dare l’ok all’addio di Ozil sono legati al suo rendimento, al di sotto delle aspettative nella prima parte di stagione. Inoltre l’elevato ingaggio del giocatore – quasi 400.000 euro a settimana – favorisce ulteriormente la sua cessione. Tale separazione potrebbe concretizzarsi già in questa sessione invernale di mercato, con i dirigenti dell’Arsenal che, come riporta Il Corriere dello Sport, hanno proposto il tedesco al Milan.

Leggi anche:  Asta di Riparazione Fantacalcio 2023, i giocatori da acquistare: ecco i consigli, top e sorprese!

La riposta da parte del club rossonero non è stata positiva. Il nuovo amministratore delegato Ivan Gazidis, ex Arsenal e quindi ben conscio delle qualità di Ozil, crede che non sia un profilo in linea con la nuova politica adottata dal Milan sul mercato. L’intenzione è infatti di puntare su giocatori sotto i 25/26 anni, da valorizzare per poi eventualmente rivendere ad un cifra superiore rispetto a quella pagata per l’acquisto. Una presa di posizione che però non trova d’accordo tutta la dirigenza milanista, con Paolo Maldini pronto ad accogliere Ozil a braccia aperte.

Non mancano comunque le offerte per il talentuoso centrocampista tedesco. Su di, corteggiato in passato anche dall’Inter, è piombato l’Atletico Madrid. Secondo quanto riporta El Gol Digital, i Colchoneros hanno presentato all’Arsenal un’offerta di 20 milioni di euro per il cartellino del giocatore. Proposta certamente allettante, alla quale dirigenti del club londinese non hanno ancora risposto. Nel caso in cui tale cessione dovesse concretizzarsi, i Gunners punterebbero come sostituto su James Rodriguez, attualmente al Bayern Monaco.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,