Calciomercato Milan, Fedele:”Possibile uno scambio Bakayoko-Insigne”

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

In attesa di capire chi sarà il prossimo tecnico della formazione rossonera è già tempo di calciomercato Milan. Il balbettante finale di stagione sta compromettendo ( se già non compromessa del tutto) la permanenza sulla panchina del Milan del tecnico Gennaro Gattuso e la società rossonera si sta muovendo nel sondare i possibili sostituti dell’ex centrocampista calabrese mantenendo, però, anche un occhio vigile sui possibili intrecci di mercato in vista della prossima stagione.
Il calciomercato del Milan sarà fortemente condizionato dall’esito del campionato e dalla conquista o meno della qualificazione alla prossima Champions League: in caso di mancato quarto posto per il club rossonero anche il prossimo mercato potrebbe subire un forte ridimensionamento a causa del mancato arrivo degli introiti economici derivanti proprio dalla partecipazione alla massima competizione europea per club. La posizione finale in classifica del Milan condizionerà molto anche la permanenza in rossonero di quei giocatori attualmente in prestito al club milanista e per i quali la società a fine stagione dovrà decidere se effettuare o meno il riscatto: tra questi vi è il centrocampista francese Tiemouè Bakayoko.  Il giocatore è in prestito ai rossoneri dal Chelsea ed a fine stagione il Milan per riscattare il centrocampista dovrà sborsare la cifra di 35 milioni di euro. Una somma non indifferente specialmente se il Milan dovrà fare a meno della Champions League.
Nelle ultime ore, però, sul futuro del centrocampista francese è arrivata una importante indiscrezione di mercato che si ricollega al futuro di un altro giocatore la cui permanenza nel proprio attuale club non sembra essere così scontata e cioè Lorenzo Insigne. L’attaccante del Napoli nelle ultime settimane è finito al centro di discussioni di mercato che lo vorrebbero dalla prossima stagione lontano dal club azzurro. Ieri in tal senso sembrerebbe essere arrivata una sorta di “pace” nel corso di un incontro avvenuto tra Ancelotti, De Laurentiis, lo stesso attaccante del Napoli ed il suo procuratore Mino Raiola ma il futuro di Insigne rimane ancora incerto.
Sullo sfondo,infatti, sembra essersi allungata l’ombra del Milan sull’attaccante del Napoli che potrebbe finire in rossonero nell’ambito di uno scambio che coinvolgerebbe proprio Bakayoko. A riferire questa indiscrezione è stato l’analista di mercato Enrico Fedele che ha parlato del futuro di Insigne nel corso di una trasmissione televisiva.

Leggi anche:  Juve-Milan, Allegri e Pioli se la giocano: spettacolo allo Stadium assicurato

Calciomercato Milan, le parole di Fedele sul possibile scambio Insigne – Bakayoko.

” Giocando col 4-4-2 Ancelotti non ha bisogno del regista ma di fisicità, per questo s’è parlato di uno scambio col Milan. Insigne può andare in rossonero con Bakayoko al Napoli dopo che il Milan lo avrà riscattato dal Chelsea”.

L’indiscrezione lanciata da Fedele ad oggi sembra essere lontana dal potersi tramutare in trattativa concreta tra i due club. Infatti da superare ci sarebbero diversi scogli: su tutti quello del riscatto da parte del Milan del giocatore francese. I rossoneri dovrebbero sborsare i 35 milioni necessari per strappare al Chelsea il centrocampista e poi imbastire con il Napoli una trattativa per avere in cambio di Bakayoko l’attaccante azzurro. Si potrebbe ipotizzare un tentativo del Milan di arrivare ad uno scambio alla pari tra i due giocatori senza dover uscire il club rossonero ulteriori soldi per Insigne: ma anche questa sembra essere al momento una strada difficilmente percorribile visti i rapporti non proprio idilliaci tra la società azzurra e quella rossonera.

  •   
  •  
  •  
  •