Milan, Di Francesco in pole per il dopo Gattuso: Leonardo resterà?

Pubblicato il autore: Marco Albo Segui

In casa Milan sembra che non tutto dipenderà dai risultato ottenuti in questa stagione. Champions o meno, Gennaro Gattuso non sarà più l’allenatore dei rossoneri, e la società sta già correndo ai ripari alla ricerca del degno sostituto.
Nella giornata di ieri si sono intensificate le voci di un possibile avvicinamento con Eusebio Di Francesco. Le immagini della sua visita a Milano ha fatto subito pensare al contatto con la società rossonera, ma ancora le parti non avrebbero parlato di un possibile progetto insieme.
I rapporti interni tra Maldini, Leonardo e Gattuso ormai sono ai ferri corti, non solo per la crisi che la squadra sta passando da qualche mese, ma soprattutto per attriti personali che sicuramente si risolveranno con l’addio di uno dei due. La società vorrebbe un allenatore capace di ridare vitalità e soprattutto gioco ad una squadra ferma e del tutto avulsa, e per questo motivo escludendo l’inarrivabile Conte, l’ex allenatore della Roma sembra essere il più idoneo per far ripartire il progetto Milan. In secondo piano rimane anche l’opzione Gasperini, altro grande maestro di calcio che sta dimostrando ancora una volta la sua bravura alla’Atalanta, ma sarà dura convincere Percassi a lasciarlo partire se la squadra orobica riuscisse nell’impresa di conquistare la Champions League.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Milan-Atalanta, ci sarà l'ex Kjaer sabato contro i nerazzurri? La situazione