Olsen, la Roma cerca sistemazione per il portiere svedese

Pubblicato il autore: Mattia Di Battista Segui

Olsen, ingombrante esubero per la Roma

Dopo appena un anno, l’avventura del portiere svedese Robin Olsen con la Roma, è arrivata ormai alle battute finali. L’estremo difensore era arrivato dal Copenhagen la scorsa estate, dopo un buon Mondiale disputato in Russia con la sua Nazionale. Le aspettative, però, sono state deluse e, gradualmente, Olsen è entrato nella spirale che lo scorso anno ha avvolto tutta la squadra, finendo ai margini del progetto, sotto la guida del nuovo allenatore Paulo Fonseca.

Olsen, la Roma cerca disperatamente una sistemazione al suo portiere dopo il flop della passata stagione

Di fatto Robin, si è trovato progressivamente ad essere un giocatore in esubero nel club capitolino. Il ribaltone dirigenziale, consumatosi con l’addio dell’ex D.S. Monchi dopo l’esonero di Eusebio di Francesco e l’arrivo quest’estate del nuovo allenatore Fonseca, hanno fatto il resto. La Roma, infatti, ha scelto di puntare per la porta sullo spagnolo Pau López. Così,si è creato il “problema” di trovare una nuova sistemazione all’ex numero 1 giallorosso. Ad una settimana dalla fine del calciomercato, però, Olsen non ha ancora una squadra ed è “prigioniero” nella Capitale.

Olsen, si apre uno spiraglio per il Cagliari

Nelle ultime ore, però, una squadra di Serie A pare essersi fatta avanti per lo svedese. Secondo “La Gazzetta dello Sport”, il Cagliari avrebbe sondato il terreno per Olsen. I sardi, infatti, sono alle prese con l’infortunio alla spalla del titolare Alessio Cragno che sarà valutato nuovamente nei prossimi giorni per vedere se sarà necessario l’intervento chirurgico. Così gli isolani, per cautelarsi, starebbero intavolando una trattativa per portare Olsen in Sardegna con un prestito e lo stipendio del portiere a carico degli isolani. Oltre ad Olsen, il Cagliari sarebbe interessato all’attaccante romanista Defrel, per il quale ha offerto un prestito oneroso (a 3 milioni) con diritto di riscatto (fissato a 12 milioni). Il presidente cagliaritano Tommaso Giulini, conta di avere entrambi i calciatori, sbaragliando anche la concorrenza di Sassuolo e Sampdoria per l’attaccante francese.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,