Dybala, rinnovo vicino: ecco le cifre

Pubblicato il autore: SAP Segui

Dopo un inizio di stagione complicato ed una sessione di calciomercato estiva che lo vedeva come escluso di lusso, Paulo Dybala e la Juventus sono sempre più vicini a rinnovare il contratto del numero 10 bianconero.
Dopo essere stato cercato insistentemente da Paris Saint Germain e Manchester United, e con qualche voce che parlava di apprezzamenti da parte dell’Inter mai ricambiati dal bianconero, La Joya sembra sempre più vicino a prolungare il contratto in scadenza nel 2022.

La dirigenza bianconera è contenta del suo numero dieci e lavora per continuare la storia d’amore iniziata nel 2015 e che, grazie anche al lavoro di Maurizio Sarri, si è alimentata fino a riscoprire il ruolo determinante di Dybala, diventato vera e propria bandiera del club.
Come riportato da “La Gazzetta dello Sport”, l’attaccante argentino si vede come futuro capitano bianconero e sarebbe pronto a ripercorrere i passi di un altro grandissimo numero 10 della storia bianconera: Alessandro Del Piero.
Poche ore fa, ai microfoni di #CasaSkySport, proprio l’ex capitano bianconero ha lanciato l’investitura a favore della Joya come futuro capitano bianconero:

“Dybala ha già portato qualche volta la fascia e se è già avvenuto è perché l’ambiente lo reputa all’altezza. Per quanto lo conosco personalmente, credo che la sua maturità sia cresciuta tantissimo, in primis per la reazione che ha avuto dopo quest’estate. Un aspetto che sottolinea la crescita in termini di personalità. È sempre stato disponibile e dedito al lavoro e penso sia completo anche sotto questo aspetto.”

Sebbene le trattative per il rinnovo siano in piedi da tempo la Juve ha apprezzato il ruolo di Dybala nella vicenda del taglio degli stipendi, vero e proprio ambasciatore al fianco dei senatori Gianluigi Buffon, Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini per spingere i compagni, soprattutto quelli nuovi, ad aderire all’iniziativa. Dal canto suo l’argentino ha apprezzato l’attaccamento della società nei suoi confronti durante i giorni difficili seguiti alla scoperta della positività al COVID-19.

Attualmente Dybala percepisce 7,5 milioni di euro annui e con il prossimo rinnovo arriverà a percepire 9,5 milioni circa, incrementabili attraverso dei bonus sportivi, e che lo porterebbero a raggiungere uno stipendio da più di 10 milioni annui che si avvicinerà molto a quello percepito da Matthijs De Ligt ( 8 milioni fissi + 4 di bonus).
La trattativa fra la Juventus e Jorge Antun, l’agente di Dybala, prosegue in maniera accelerata in attesa dell’imminente fumata bianca.

  •   
  •  
  •  
  •