Hellas Verona, scontro tra Juventus e Inter per Kumbulla

Pubblicato il autore: SAP Segui

Marash “Max” Kumbulla, giovane difensore classe ‘2ooo apprezzato da tutta la Serie A dopo la convincente stagione con l’Hellas Verona, è al centro dell’ennesimo scontro di mercato tra Juventus ed Inter.
Kumbulla è nato in una famiglia albanese di Peschiera del Garda ed ha giocato tutto il settore giovanile con la squadra veronese.
Nell’intervista odierna con il Corriere della Sera ha ammesso di avere un poster nella cameretta del suo idolo, difensore centrale come lui, che risponde al nome di Giorgio Chiellini:

È vero che aveva il poster di Chiellini in camera da ragazzino?
«Sì: ho sempre ammirato la sua grinta e la sua voglia di migliorarsi. È un autentico guerriero in campo».

La difesa a tre mostrata durante tutto il campionato da Ivan Juric, congiuntamente alle convincenti prestazioni del Verona, hanno permesso al difensore ventenne di diventare parte integrante di un ingranaggio quasi perfetto, ma che di conseguenza, ha attirato le lusinghe dei grandi club.
La dirigenza dell’Hellas sta già preparando i contatti per offrire al difensore un’opzione: continuare il suo processo di crescita graduale, aspettando ed osservando l’evolversi della situazione dei campionati europei alle prese con la stretta per il coronavirus. Tra le ipotesi scandagliate, difatti, ci sarebbe quella di polarizzare la classifica per mantenere i posizionamenti delle squadre qualificate per disputare le prossime Champions League e Europa League, con il Verona che si troverebbe a partecipare ai preliminari di quest’ultima.

A seguito della stagione deludente di Diego Godin, l’Inter sarebbe stata la prima squadra a muovere passi importanti per Kumbulla con i nerazzurri che, a fronte dei rapporti ottimali con la società scaligera, starebbero discutendo sulla possibilità di rinnovare i prestiti di Eddie Salcedo e Federico Dimarco, e da lì, hanno iniziato a portare avanti i discorsi per il forte difensore ventenne.
La Juventus è in questo momento distaccata, ma nelle prossime settimane proverà a superare la concorrenza dei nerazzurri come quella di Napoli, Lazio e Fiorentina.
Il sogno del giocatore è quello di giocare la Champions League, ma secondo fonti vicine alla società veronese, sia lui che la famiglia non disdegnerebbero un’altra stagione a Verona, con l’Hellas che sarebbe a conoscenza dell’importanza di Kumbulla e della possibilità di rivenderlo a cifre maggiori nel corso della prossima stagione.

 

  •   
  •  
  •  
  •