Lautaro Martinez: l’Inter ha già trovato il sostituto?

Pubblicato il autore: GennaroIannelli Segui

L’Inter è una delle squadre più attive in sede di calciomercato, ora che i campionati sono fermi a causa dell’emergenza Covid-19. Uno dei nomi maggiormente chiacchierati, soprattutto in ottica uscite è quello di Lautaro Martinez. Il giovane attaccante argentino piace da tempo al Barcellona, tanto da far nascere l’ipotesi, poi smentita, di uno scambio con Leo Messi. Ecco perché la beneamata si starebbe muovendo a caccia del sostituto e, secondo la stampa iberica, lo avrebbe già individuato.

Inter, Lautaro Martinez verso il Barcellona

Lautaro Martinez e l’Inter potrebbero separarsi in estate. Il Barcellona non accenna a mollare “El Toro” che quest’anno è definitivamente esploso in coppia con Lukaku. 11 gol in campionato e 5 in Champions League rappresentano il bottino di uno dei centravanti più devastanti della nostra Serie A. Il Barcellona, nonostante diversi dissapori interni. continua a lavorare per portare al Camp Nou colui che viene considerato idealmente l’erede di Messi, non tanto per caratteristiche, quanto per la possibilità che con Lautaro Martinez i catalani riescano ad intraprendere un nuovo ciclo di successi. Nel suo contratto figura una clausola rescissoria di 111 milioni che il club catalano sta cercando di abbassare mediante trattative ma che, non è da escludere, dovrà pagare interamente per assicurarsi le prestazioni del ventitreenne.

Inter, Jonathan David l’erede di Lautaro Martinez?

Con i soldi guadagnati da un’eventuale cessione di Lautaro, che Marotta spera comunque sia di trattenere a Milano, l’Inter andrebbe a caccia di un sostituto e, secondo “El Mundo deportivo” lo avrebbe già individuato in Jonathan David, attaccante canadese del Gent che nei due anni trascorsi in Belgio ga messo a segno 30 gol tra campionato e coppe. Durante questa stagione, in partoicolar modo, David ha totalizzato cinque reti in Europa League, di cui uno contro la Roma nei sedicesimi di finale. Il ventenne verrebbe valutato dai belgi circa 25 milioni ma, come sottolinea “El Mundo”, il prezzo potrebbe scendere a 15 in virtù della crisi provocata dal Coronavirus. David potrebbe essere un ottimo colpo per l’Inter vista anche la sua duttilità che gli consente di agire da prima punta o esterno.

  •   
  •  
  •  
  •