Calciomercato Lazio: continua il pressing per Szoboszlai

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Il ds Igli Tare è da tempo che ha messo gli occhi sul talento ungherese Dominik Szoboszlai, centrocampista che milita con gli austriaci del Salisburgo.

Szoboszlai, rinforzo per il centrocampo

Quello del classe 2000 sarebbe un ottimo acquisto per mister Simone Inzaghi, che in vista della prossima stagione vuole un calciatore giovane in mezzo al campo che sappia interpretare bene il ruolo di regista e in queste due stagioni in Austria, il magiaro l’ho sta interpretando molto bene. Oltre al regista, all’occorrenza può giocare anche sulle fasce, grazie alla sua buona tecnica e abilità nei passaggi, inoltre altra caratteristica importante è nei calci piazzati dove se la cava piuttosto bene.

In queste ultime settimane lo stanno cercando parecchie squadre europee, ma lui ha fatto capire al suo entourage di voler giocare nel campionato italiano per cercare di fare quel salto di qualità definitivo che il suo talento meriterebbe; il contratto di Szoboszlai scadrà tra due anni, ma il club austriaco, che lo valuta non meno di venti milioni, lo lascerà partire senza opporsi, a patto che vengano soddisfatte le richieste economiche.
L’intoppo potrebbe essere rappresentato dal Milan con il probabile nuovo allenatore Ralf Rangnick, che lo vorrebbe portare in rossonero visto che lo conosce molto bene essendo il Salisburgo nella galassia Red Bull, dove ricordiamo il tecnico tedesco è attualmente  responsabile dello sport e dello sviluppo calcistico del gruppo austriaco, mentre la stagione passata allenava il Lipsia.

Leggi anche:  L'agente di Hakimi e Lautaro Martinez: "Achraf lascerà l'Inter. Lautaro? Situazione non chiara"

Teoricamente il Milan può offrirgli il posto da titolare, ma la Lazio oltre alla partecipazione alla Champions League (già disputata questa stagione con il Salisburgo) può garantirgli una squadra sicuramente più forte e affiatata che anche la prossima stagione presumibilmente la vedrà partire tra le principali antagoniste della Juventus.

Szoboszlai, gol e giocate più belle

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: