Calciomercato Milan: è quasi fatta per l’olandese Dumfries

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Il calciomercato del Milan, in attesa del via libera per la conclusione del campionato, sta entrando nel vivo: infatti è quasi ad un passo l’acquisto del primo calciatore in vista della stagione 2020-21, ovvero il difensore olandese originario di Aruba (Nazione costitutiva del Regno dei Paesi Bassi), Denzel Dumfries attualmente al PSV Eindhoven.

Calciomercato Milan, Dumfries

Il terzino classe ’96 ha praticamente raggiunto l’accordo con il club rossonero anche grazie al futuro tecnico tedesco Ralf Rangnick che lo seguiva da parecchio tempo e con cui ha stretto subito un contatto diretto per convincere il giocatore a venire a Milano a giocare nel campionato di Serie A, sicuramente molto più competitivo di quello olandese.

Dumfries ha esordito in Eredivisie con lo Sparta Rotterdam con cui è rimasto per tre stagioni (2014-2017), poi un anno all’Heerenven prima di fare un bel salto in avanti vestendo la maglietta del PSV dove ha realizzato 10 reti in 55 partite, un ottimo bottino per un difensore. Nell’ottobre 2018 c’è stato anche l’esordio nella Nazionale olandese contro la Germania (vittoria Orange per 3-0), nel primo turno del girone di Nations League; per ora sono nove le presenze del difensore che ormai è diventato un titolare inamovibile del c.t Ronald Koeman.

Ora l’ultimo nodo da sciogliere per Ivan Gazidis, è l’accordo con il club olandese che chiede per il suo giocatore 22 milioni, mentre il club rossonero ne vorrebbe sborsare 12, ovviamente come capita in questi casi, si potrebbe ovviare per una via di mezzo e probabilmente è quello che succederà dove con 17-18 milioni l’affare giungerà ad una conclusione positiva.
Cosa da non sottovalutare però è il difensore Ricardo Rodriguez che lo scorso gennaio è passato in prestito dal Milan al PSV, con i due club che hanno deciso di rimandare il discorso sull’eventuale riscatto al termine della stagione e se lo svizzero dovesse rimanere in Eredivisie, la cifra per Dumfries scalerebbe, anche se non è del tutto scontato che i due affari siano collegati.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: