Callejon lascerà Napoli a fine stagione? Ecco i dettagli

Pubblicato il autore: Mattia DElia Segui

Con il contratto in scadenza il 30 giugno e tanta voglia di dirsi addio, le strade tra Napoli e Callejon sono destinate a separarsi. Entrambe le parti sono d’accordo e non ci sono e non ci saranno incontri tra le parti per prolungare, ormai tra il Napoli e l’ala destra siamo ai titoli di coda. Il trentatreenne spagnolo lascerà la maglia azzurra dopo 7 anni, 336 presenza e 80 goal. Per Callejon, che era arrivato nella squadra partenopea via Real Madrid nell’estate del 2013 e fortemente voluto da Rafa Benitez, sarà un addio con un po’ di amaro in bocca. Ora il giocatore dovrà guardarsi intorno e valutare le offerte.

Le possibili destinazioni di Callejon e i possibili sostituti a Napoli

L’agente del calciatore spagnolo, Quilon, proverà a riportare il giocatore in Spagna dove probabilmente chiuderà la carriera. Due squadre sono pronte a offrirgli un contratto e sono: Valencia e Siviglia. Sul giocatore c’è anche l’interesse del Milan, ma con l’arrivo di Ralf Rangnick le possibilità di approdo in rossonero sono pari allo zero. Un’altra possibilità sarebbe quella di andare nella lontana Cina, possibilità che c’è visto che a gennaio alcune squadre avevano sondato il terreno senza successo, ma la situazione potrebbe cambiare.

Leggi anche:  Pronta una nuova avventura per Vidal?

A questo punto, il Napoli dovrà sostituirlo e la lista è lunga, oltre alle soluzioni interne (come l’arrivo a gennaio di Politano), ecco altri nomi: sono due in particolare che interessano molto alla squadra di De Laurentis. La prima soluzione è il ventiquattrenne Everton del Gremio, mentre la seconda soluzione è Milot Rashica del Werder Brema.

  •   
  •  
  •  
  •