Juventus, offensiva per Milik: offerto uno scambio al Napoli

Pubblicato il autore: Armando Areniello Segui

Uno dei nomi che potrebbe infiammare la prossima sessione di calciomercato è quello di Arkadiusz Milik. Il centravanti polacco ha il contratto in scadenza a giugno 2021 e le trattative per il rinnovo non sembrano decollare. Il Napoli non vuole correre il rischio di portarlo a scadenza dopo aver investito 35 milioni di euro sul suo cartellino e per questo motivo avrebbe deciso di cederlo in estate. Su di lui c’è da registrare l’interesse della Juventus, in cerca di un centravanti che possa sostituire Gonzalo Higuain. Il Pipita dirà addio e potrebbe essere rimpiazzato proprio da colui che lo aveva sostituito in maglia azzurra nell’estate del 2016.

L’offerta della Juventus – La Juventus è pronta a sedersi al tavolo delle trattative con il Napoli per discutere del futuro di Arkadiusz Milik. Difficile che i bianconeri assecondino la richiesta degli azzurri, che vorrebbero ben 50 milioni di euro, cifra ritenuta eccessiva essendo ad un anno dalla scadenza di contratto. L’idea di Paratici sarebbe quella di mettere sul piatto il cartellino di Juan Cuadrado più un conguaglio economico da 20 milioni di euro. Proposta importante, visto che gli azzurri si ritroverebbero in rosa il sostituto di Callejon, in scadenza di contratto al termine di questa stagione. Il colombiano, inoltre, rappresenterebbe un vero e proprio jolly per Gattuso, essendo in grado di giocare sia nei tre davanti, sia come terzino destro, come dimostrato alla Juve in quest’annata agli ordini di Maurizio Sarri.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Inter-Juventus, streaming e diretta tv Serie A