Kumbulla, Arsenal ed Everton piombano sul giocatore

Pubblicato il autore: SAP Segui

Marash Kumbulla, difensore albanese con cittadinanza italiana classe ‘2000, fino al blocco delle competizioni stava disputando una stagione egregia in Serie A con il suo Hellas Verona, convincendo diversi club ad insistere su di lui in vista della prossima finestra di mercato.
Su Kumbulla subito si sono concentrate le attenzioni di top team come Juventus ed Inter, ma che in vista di altre operazioni in atto, sono state superate dalla concorrenza di Fiorentina, e soprattutto, Lazio.
I biancocelesti, dopo aver sondato le piste Lovren del Liverpool e Sebastiàn Coates dello Sporting Lisbona, sembrano aver deciso di puntare tutto sul giovane difensore scaligero.

Dall’Inghilterra, però, il Mirror ha fatto capire come sulle tracce di Kumbulla ci siano anche Arsenal ed Everton, che sarebbero pronti a pagare il prezzo della valutazione del calciatore che si aggira attorno ai 30 milioni di euro, con l’Hellas Verona che sarebbe comunque pronto a prendere in considerazione eventuali contropartite tecniche.
La Premier League è un campionato che affascina il giocatore, che però, dal suo entourage fa sapere che nel prendere la sua decisione sarà fondamentale il minutaggio che la squadra acquirente garantirà al difensore nato a Peschiera del Garda.
Negli scorsi giorni la Gazzetta dello Sport aveva riportato di un’accelerata da parte di Igli Tare con il procuratore di Kumbulla per garantirsi una corsia preferenziale, e sempre secondo la Rosea, avrebbe permesso alla Lazio di staccare la concorrenza di Inter e Fiorentina.
Nelle ultime ore gli interessi della Premier League potrebbero scatenare un’asta attorno al giovane difensore, che in questo momento non ha ancora preso una decisione definitiva rimanendo concentrato sull’eventuale ripresa del campionato.

  •   
  •  
  •  
  •