La Juventus mantiene la parola: arriva il colpo da 26 milioni

Pubblicato il autore: Armando Areniello Segui


La Juventus sta cominciando già a programmare la prossima stagione. Una cosa inevitabile visto che non ci sarà praticamente una pausa tra la fine di quest’annata, prevista per fine agosto, e l’inizio della prossima, che dovrebbe partire il 1 settembre. I bianconeri, tra l’altro, hanno anche tanti giocatori in giro per l’Italia, alcuni prestito, altri ceduti a titolo definitivo su cui, però, hanno il diritto di recompra. E su uno di questi avrebbero deciso già di esercitare questa particolare opzione, rispettando la parola data inizialmente.

Colpo Juventus – La Juventus sarebbe pronta a riacquistare Rolando Mandragora dall’Udinese. I bianconeri detengono un diritto di recompra fissato a 26 milioni di euro. Quando il club friulano acquistò il centrocampista per 20 milioni di euro nell’estate del 2018, infatti, la Juve si assicurò un diritto di riacquisto per 26 milioni entro il 2020. Operazione importante, ma la sua permanenza a Torino è tutt’altro che scontata. Il centrocampista classe 1997, infatti, potrebbe essere inserito come contropartita tecnica in qualche trattativa che il ds Paratici sta portando avanti in queste settimane. Uno dei nomi caldi è quello di Federico Chiesa, valutato dalla Fiorentina 70 milioni di euro, ma anche il Napoli avrebbe messo gli occhi su di lui nell’ambito di un’operazione che vedrebbe coinvolto Arkadiusz Milik.

  •   
  •  
  •  
  •