Milan, pronta la rivoluzione di Gazidis: ecco i nomi del futuro

Pubblicato il autore: Joshua Mineo Segui


Il Milan si prepara a una vera e propria rivoluzione. Gazidis ha intenzione di stravolgere il Milan per portarlo ai massimi livelli di un tempo. I nomi caldi sono quelli di Rangnick e NagelsmannRangnick ricoprirebbe il ruolo di direttore dell’area tecnica del Milan, mentre Nagelsmann come allenatore. Attualmente, Nagelsmann, 32 anni, è tecnico del Lipsia, ha esordito nel 2012-2013 come vice allenatore nell’Hoffenheim a soli 25 anni ed è ammirato molto da Rangnick. Entrambi hanno la stessa visione di gioco e un’ottima intesa. Per rendere operativa la nuova macchina rossonera, manca un incontro tra Gordon Singer e il manager tedesco per definire l’accordo. Questo colloquio determinerebbe il passaggio necessario per chiudere l’affare, passando successivamente con le dovute firme sui contratti. Per la società rossonera si prevede un nuovo ciclo, con Maldini fuori dai progetti. Il Milan del futuro, probabilmente tedesco, avrebbe un programma ben strutturato che predilige il settore giovanile. Della stessa scuola di pensiero faceva parte anche Arrigo Sacchi per la nazionale italiana.

Obiettivi di mercato dell’era Rangnick
Nella lista del tedesco ci sono Dominik Szoboszlai, Dani Olmo, Dayot Upamecano, Emil Forsberg, Timo Werner e Luca Kilian. Dalla Francia circolano anche i nomi di Kamara, Kurzawa, Kouassi e Kalulu. Dalla Spagna circola il nome di Loren Moron del Real Betis, obiettivo anche di Napoli e Tottenham.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: