Timo Werner: quanto costa il campione del Lipsia?

Pubblicato il autore: Demetrio Segui

Come spesso accade in questo periodo, le notizie di calciomercato cominciano a riempire le pagine dei giornali e ad alimentare le fantasie dei tifosi che sognano l’acquisto di campioni da parte della loro squadra. La mancanza di calcio giocato a causa dell’emergenza covid-19 e il risvolto economico che potrebbe lasciare questa situazione permettono ai fans italiani di sognare grandi colpi da parte delle loro società. Tra i profili in vetrina si fa notare Timo Werner, 24enne attaccante in forza al Lipsia.

La clausola di Werner

E’ risaputo oramai da tempo che il nome Timo Werner è segnato, e magari anche cerchiato, sul taccuino degli operatori di mercato dell’Inter che lo hanno individuato come sostituto ideale in caso dovesse realmente partire Lautaro Martinez. Ma quanto costa l’attaccante tedesco? La Gazzetta Dello Sport, in edicola oggi, riporta uno scenario particolare che funge, quasi da assist per la società di Via della Liberazione. Il costo di Werner infatti, grazie alla capacità contrattuale del suo agente Forster, è strettamente vincolato al risultato ottenuto dal Lipsia in campionato. In caso di vittoria della Bundesliga, come sembrava doveva essere dopo la prima parte di stagione, il campione lanciato da Rangnick, costerebbe 60 milioni. Se invece il campionato, prossimo a ripartire, dovesse concludersi con la situazione di classifica attuale che vede il Lipsia terzo, il prezzo del cartellino di Timo Werner si decurterebbe di 10 milioni arrivando a costare 50 milioni: un’occasione che difficilmente Marotta e soci si lascerebbero scappare.

Le prossime mosse

L’approdo all’ombra del Duomo della punta centrale di 181 cm non è questione prioritaria del club meneghino. Il primo nocciolo della questione riguarda il futuro di Lautaro Martinez corteggiato dal Barcellona di Messi e dal Psg che ad ora rimane attardato rispetto al richiamo della Catalogna e, soprattutto della Pulce. Dalla Spagna fan sapere che entro metà maggio attendono una risposta definitiva, da parte della società di Via della Liberazione, rispetto all’ultima offerta di 80 milioni+2 giocatori. Da un lato il Toro Martinez che ha mostrato enorme potenziale, dall’altra un attaccante da 21 reti e 7 assist in 25 partite. E’ lecito pensare che in ogni caso l’Inter cadrà in piedi magari con l’aggiunta di uno sconto di 10 milioni.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: