Tonali, Juventus e Inter offrono 40 milioni di euro: il calciatore avrebbe già scelto…

Pubblicato il autore: Alessandro Nidi Segui

Sandro Tonali incarna il prototipo del centrocampista moderno ideale per ogni compagine calcistica: forte fisicamente, cattivo (ma senza eccedere) nei contrasti, tecnico al punto giusto, dotato di una visione di gioco perimetrale che, di norma, compete solo ai fuoriclasse, e, non ultimo, uno spiccato talento sui calci piazzati. Per questo e anche per la sua invidiabile età anagrafica il calciatore in forza al Brescia è prepotentemente entrato nei radar di mercato dei club più blasonati d’Italia e d’Europa, pronti a contendersi il ragazzo a suon di milioni… O forse no?

Tonali: fra Juventus e Inter…

Il dubbio è lecito porselo, soprattutto di fronte a quanto twittato poco fa dal giornalista Rai Paolo Paganini, secondo cui ci sarebbero già due squadre del nostro campionato che avrebbero recapitato al presidente delle Rondinelle, Massimo Cellino, la medesima proposta. “Stessa offerta di Juventus e Inter per Tonali. 40 milioni di euro e anche stesse modalità di pagamento da quanto mi è stato detto. Non credo che ci sarà un’asta a salire, ma anche in questo caso sarà decisiva la volontà del giocatore”. Se le indiscrezioni riportate da Paganini corrispondessero al vero, tutto allora sarà nelle mani (e per una volta non fra i piedi) di Sandro Tonali. I beninformati dicono che il giovane avrebbe manifestato al suo agente la volontà di trasferirsi a Torino, ma le vie del calciomercato – si sa – sono infinite e le sorprese sempre dietro l’angolo…

  •   
  •  
  •  
  •