Calciomercato Fiorentina: piace un talento bosniaco

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

La Fiorentina, in attesa di tornare in campo per la ripresa del campionato che la vedrà affrontare il Brescia all’Artemio Franchi, ha messo gli occhi su un trequartista talentuoso bosniaco che gioca in patria e che corrisponde al nome di Amer Gojak, definito l’erede di Miralem Pjanic dagli addetti ai lavori locali.

Calciomercato Fiorentina, Amer Gojak

In verità il club viola già nell’ultima sessione invernale di calciomercato voleva acquistare il classe ’97, ma l’affare andò a vuoto perchè non c’era spazio per un extracomunitario, l’interesse però è sempre vivo anche se la concorrenza in questi ultimi mesi è aumentata (Premier League e Bundesliga su tutti).

Gojak fisico asciutto (184 cm x 78 kg), attualmente milita nella Dinamo Zagabria dominatore del campionato croato (questo weekend il ritorno in campo) con 18 punti di vantaggio sulla seconda (il Rijeka a 47 punti); ha esordito tra i professionisti con la squadra della sua città natale (Olimpik Sarajevo) dove ha giocato nella stagione 2014-15 per poi passare al club croato con il quale in cinque stagioni ha totalizzato 129 presenze con 13 reti. Con la Nazionale bosniaca (10 presenze e 4 gol) il suo debutto è arrivato il 15 novembre 2018 nel match di primo turno di Nations League in trasferta contro l’Austria (0-0 il risultato), mentre le sue prime reti le ha siglate lo scorso settembre nella gara di qualificazione ad Euro 2020 in casa contro il Liechtenstein (doppietta per il 5-0 finale).

Leggi anche:  Dopo il rifiuto al Barcellona, il portiere si accasa in serie B!

Per la Fiorentina l’acquisto di  Gojak sarebbe di ottimo livello, visto che il ventitreenne, oltre ad essere un giocatore duttile tatticamente, ha ottima tecnica e pur essendo un destro, sa giocare anche con l’altro piede. Inoltre ha ottima visione di gioco, molto bravo nell’ultimo passaggio e nel tiro dalla distanza, un miglioramento che dovrà fare venendo a Firenze, è quello occuparsi anche della fase difensiva visto che con la Dinamo Zagabria si occupa prevalentemente di quella offensiva, anche perchè il campionato croato è di levatura eccelsa.

Ora il club gigliato dovrà essere bravo a superare la concorrenza per portarlo alla corte del nuovo allenatore in vista della prossima stagione che per la Fiorentina dovrà essere quella della definitiva svolta.

Amer Gojak, le sue migliore giocate

https://www.youtube.com/watch?v=bB_LQHwAdWY

  •   
  •  
  •  
  •