Cavani-Roma, matrimonio possibile?

Pubblicato il autore: Demetrio Segui

Cavani-Roma
Cavani-Roma è un congiungimento possibile? Il calciomercato, si sa, è alimentato dalle continue indiscrezioni provenienti dagli ambienti italiani ed europei che lo caratterizzano. Dopo i primi rumors dei giorni scorsi, questa mattina il giornale spagnolo As ha alimentato ulteriormente il sogno dei tifosi giallorossi riguardo la figura di Edinson Cavani. L’Atletico Madrid, infatti, si sarebbe chiamato fuori dalla corsa che porta al Matador preferendogli il bomber polacco del Napoli, Arkadiusz Milik, anche se rimane da convincere il presidente De Laurentiis.

Cavani-Roma possibile, Dzeko via?

La prossima estate potrebbe essere caratterizzata da un intreccio di mercato che riguarda Inter e Roma. Entrambe si contendono il Matador, ma in questo momento i giallorossi sono in leggero vantaggio perchè Marotta e soci sono concentrati su altro. Questo stallo da Milano ha favorito la Roma che ha, dunque, assunto una posizione privilegiata nella corsa al Matador che, ricordiamo, si libera a 0 da Parigi. Cavani-Roma sembra dunque una situazione di mercato che potrebbe avere un esito positivo e quindi il Matador, ingaggio permettendo, potrebbe sbarcare all’ombra del Colosseo. Cosa potrebbe comportare ciò? Per svariati motivi, l’arrivo di una punta centrale come Cavani, potrebbe portare sull’altare dei sacrificabili, il suo alter-ego Edin Dzeko, già la scorsa estate in procinto di lasciare Roma. La sua cessione alleggerirebbe le casse giallorosse di uno stipendio di 8 mln per due anni, però bisognerebbe sicuramente vedere quanti ne chiederebbe il Matador per vestirsi di giallorosso. L’uscita del bosniaco potrebbe portarlo, magari, ad emigrare più a nord, laddove Antonio Conte farebbe carte false pur di averlo con sè.

Leggi anche:  Lazio, Radu resta. Milan, da lunedì Gigio è del Psg

Cavani-Roma, uno scenario di mercato di cui si saprà di più nei prossimi giorni. Chissà che alla fine della vicenda, oltre alla Roma, non possa beneficiarne anche l’Inter di Antonio Conte. L’estate è appena cominciata ma i rumors già impazzano: si prevedono scintille da qui al mercato autunnale.

  •   
  •  
  •  
  •