Il Napoli esce allo scoperto: Milik alla Juventus? E’ quasi fatta

Pubblicato il autore: Desiree Capozio Segui

Da settimane è ormai chiaro l’interesse dei bianconeri nei confronti dell’attaccante del Napoli. Ma adesso il passaggio di Milik alla Juventus sembra molto più che voce di corridoio. Infatti, il DS azzurro Giuntoli in un’intervista rilasciata per SkySport ha dichiarato la forte volontà di vendere l’attaccante prima della scadenza del contratto, prevista per il 2021. Una mossa, questa, che consentirebbe al Napoli di monetizzare e non perdere il giocatore a costo zero.

La Juventus, invece, dal canto suo, punta all’assalto su Milik a un prezzo vantaggioso, proprio sfruttando la situazione contrattuale.
Nonostante il Napoli sia stato molto chiaro nel precisare di non avere intenzione di includere altri giocatori nell’affare, il club bianconero potrebbe provare a proporre qualche nome come Pellegrini, Romero, Rugani o Mandragora.
Inoltre il presidente De Laurentiis è stato chiaro: il giocatore partirà da Napoli soltanto con un offerta minima di 50 milioni, senza contropartite. Ma la sensazione che alla fine il Napoli cederà è molto forte, e la Juventus potrebbe insistere ancora per riuscire a concludere l’affare a un prezzo decisamente più vantaggioso.

Leggi anche:  Serie A femminile: continua il botta e risposta Milan-Juventus

Ma il tempo a disposizione per chiudere l’operazione è anche fortemente condizionato dalle altre pretendenti, quali Atletico Madrid e Tottenham entrambe con gli occhi puntati sul giocatore polacco.

  •   
  •  
  •  
  •