Milan su Kudus, piace molto a Rangnick

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui

MILAN SU KUDUS, TALENTO VERO- C’è il Milan su Kudus, attaccante ghanese del Nordsjelland classe 2000. La squadra rossonera, alla ricerca di un attaccante che possa sostituire Zlatan Ibrahimovic (che difficilmente resterà al Milan) starebbe sondando anche il nome del giocatore di proprietà della squadra norvegese. Vediamo i dettagli.

Milan su Kudus, pallino di Rangnick già ai tempi del Lipsia

Nonostante debba compiere ancora 20 anni, che compirà ad agosto, il ghanese sembra già pronto per il grande salto in una big europea. Il ragazzo, in realtà, non è una prima punta alla Ibra, bensì un falso nueve come può essere stato il Messi del tiki taka di Guardiola o, in tempi recenti, il Firmino del Liverpool. Insomma, per dirla come i videogiocatori di FIFA, un “AT” oppure un “COC”. In questa stagione, infatti,tra tutte le competizioni ha giocato 24 partite col Nordsjelland, siglando solo 2 gol. E’, però, un talento molto interessante, già seguito in passato dalla Sampdoria e, in tempi recenti, anche dalla Lazio. Ma, soprattutto, Kudus è sempre piaciuto moltissimo a Ralf Rangnick, che lo avrebbe portato molto volentieri nel suo Lipsia: se, davvero, il tecnico e manager tedesco dovesse arrivare a Milano, cosa che sembra sempre più probabile, tenterà sicuramente l’assalto al ragazzo. Kudus ha un contratto in scadenza nel 2021,  quindi non ha firmato un accordo di lunga scadenza con il club norvegese: c’è il Milan su Kudus, uno dei migliori talenti del calcio scandinavo, e non vorrà di certo farselo scappare.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Mercato Fiorentina le novità sulle trattative
Tags: