Udinese su Longstaff, talento classe 2000 del Newcastle

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui

L’Udinese è sempre stata una squadra molto attenta ai giovani talenti del calcio europeo e non solo, con diversi giocatori scovati dalla rete di talent scout del patron Pozzo che sono poi finiti nei top club di tutto il continente. Da Asamoah a Cuadrado, passando per Sanchez a Bruno Fernandes, i friulani hanno visto passare tra le loro fila tantissimi ragazzi pieni di qualità che sono poi esplosi. Adesso, gli occhi della dirigenza sono finiti su un giovanissimo inglese che ha già addosso gli occhi di mezza Europa: stiamo parlando del classe 2000 Matty Longstaff.

Udinese su Longstaff, trattativa avviata

Come detto, dunque, c’è anche l’Udinese su Longstaff. Il centrocampista del Newcastle è considerato uno dei migliori talenti d’Oltremanica, e quindi sarebbe un gran colpo per la società bianconera. Attualmente, guadagna solo 850 sterline a settimana, quindi i Magpies avrebbero bisogno di vederti offrirgli un corposo aumento se non vogliono lasciarselo scappare: la proposta è di 15000 sterline a settimana, ancora troppo poco per convincerlo. Longstaff e la sua famiglia, prima della quarantena, sono venuti ad Udine per parlare con i dirigenti e visitare le strutture del club: un primo avvicinamento, dunque, c’è già stato. Ora, l’Udinese potrebbe sferrare il colpo decisivo, offrendogli un ricco contratto che possa superare la proposta della squadra di St. James’Park: impresa non impossibile per le casse friulane, visto che, come detto, il contratto preparato dagli inglesi non consta certamente di cifre monstre. La trattativa dunque è ben avviata: c’è l’Udinese su Longstaff, uno dei talenti inglesi del futuro. E non vuole certo lasciarselo scappare.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  L'agente di Hakimi e Lautaro Martinez: "Achraf lascerà l'Inter. Lautaro? Situazione non chiara"
Tags: