Adama Traore-Juventus, bianconeri in pole per il fulmine del Wolverhampton

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

Se dovremmo descrivere con una parola l’ala del Wolverhampton, Adama Traore, potremmo farlo con una soltanto: imprendibile. L’attaccante esterno del club inglese ha disputato una stagione impressionante in Premier League, complice la sua straordinaria forza fisica, ma anche la sua notevole tecnica individuale. In una sfida contro il Liverpool, il velocissimo esterno d’attacco 24enne nato in Spagna, ha messo in difficoltà un velocista nato come Robertson. Non l’ultimo arrivato. La sua velocità e i suoi muscoli imponenti sono così impressionanti che hanno portato anche la NFL americana a interessarsi a lui.

Molte squadre sembrano interessate alle sue prestazioni. Tra queste ci sono proprio il Liverpool e il City ma secondo quanto riportato da ESPN, in pole ci sarebbe la Juventus di Maurizio Sarri. Le incerte situazioni di Douglas Costa e Bernardeschi avrebbero indotto la dirigenza piemontese a puntare su Adama Traore, che per caratteristiche sarebbe perfetto nel 4-3-3 di Sarri. Il giocatore ancora ha tre anni di contratto con il Wolverhampton e questo è senza dubbio lo scoglio più grosso da superare.

I Wolves non faranno sconti

Forti dei tre anni di contratto, il Wolverhampton non mollerà la presa tanto facilmente. Adama Traore fu prelevato dai Wolves due anni fa per 20 milioni di euro, ma ora l’ala spagnola ne varrebbe almeno 90. Una cifra importante e che può scoraggiare la concorrenza. La Juventus sarà disposta a sborsare tale somma per un giocatore che ancora non si è mai misurato con un grande club un carriera?

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: