Juventus, il Napoli apre allo scambio Bernardeschi-Milik

Pubblicato il autore: SAP Segui


La Juventus di Maurizio Sarri con la vittoria sulla Sampdoria per 2 a 0 si è assicurata il nono scudetto consecutivo, per la gioia di Andrea Agnelli, Pavel Nedved e Fabio Paratici, ieri presenti e festanti nelle tribune dell’Allianz Stadium.
Quest’ultimo, mantenendo le promesse di un “calciomercato fantasioso e dominato dagli scambi” rilasciate in alcune dichiarazioni qualche mese fa, è al lavoro per allestire una rosa ancora più competitiva e che possa ambire al decimo scudetto consecutivo.
Come oramai noto, il direttore sportivo bianconero è sulle tracce di Arkadiusz Milik del Napoli, attaccante in scadenza nel 2021 e sul quale la Juventus si è portata avanti trovando già da tempo un accordo con l’entourage della punta polacca.

Il presidente Aurelio De Laurentiis è da tempo consapevole dell’interesse di Paratici per Milik, e nonostante almeno inizialmente si fosse pronunciato come irremovibile nella decisione di non trattare con i campioni d’Italia se non sulla base di 50 milioni di euro circa, negli ultimi giorni ha aperto uno spiraglio per questa possibilità.
Difatti, la Juventus non ha intenzione di pagare queste cifre per un attaccante talentuoso ma a scadenza di contratto, e a sua volta, De Laurentiis non è intenzionato a perdere il polacco a parametro zero nel corso della prossima estate. Così si è aperto un tavolo che nei prossimi giorni è destinato a diventare rovente.
I nomi in ballo sono diversi, infatti, il Napoli sembra apprezzare Federico Bernardeschi, esterno classe ’94 a segno proprio ieri sera durante Juventus-Sampdoria, e sarebbe pronto a trattare con l’entourage del giocatore le clausole rilegate ai diritti d’immagine, che tra gli azzurri si sono sempre confermate essere una parentesi complicata da affrontare.
La Juventus, dal canto suo, sarebbe pronta a cedere l’esterno toscano per realizzare una lauta plusvalenza e per riuscire a mettere a segno il colpo Milik a cifre evidentemente ridotte.
Cristian Romero e Luca Pellegrini, in alternativa, sono nomi graditi alla dirigenza del Napoli che nei prossimi giorni attende un contatto da parte dei bianconeri per intavolare la trattativa.

Nonostante lo scudetto appena acquisito, il mercato Juventus entra nel vivo in attesa della partita contro il Lione in programma il 7 Agosto all’Allianz Stadium.

  •   
  •  
  •  
  •