Napoli-Osimhen, Pistocchi: “Partenopei ricattati dall’entourage del giocatore, lascino perdere questi mercenari!”

Pubblicato il autore: Francesco Rossi Segui

La trattativa Napoli-Osimhen va avanti. I partenopei sembrano vicinissimi al giovane talento del Lilla, paragonato da molti esperti a Kylian Mbappe. Non l’ultimo arrivato insomma. Tanti club sono su di lui ma nelle ultime ore pare che la società campana sia in vantaggio per assicurarsi le sue prestazioni. La trattativa però non è ancora arrivata alle fasi conclusive come in tanti assicuravano. Complici le bizze del l’entourage del calciatore sul lato economico.

Il noto giornalista Mediaset, Maurizio Pistocchi, non ci sta e a Marte Sport Live ha detto la sua riguardo questa trattativa, che si sta rivelando più spinosa del solito. Secondo Pistocchi, che gravita all’interno del l’entourage del calciatore sta facendo il furbo con il Napoli, addirittura ricattando la società. Inoltre, Pistocchi consiglia pure un calciatore brasiliano a Giuntoli come alternativa a Osimhen. Ecco le parole del noto giornalista Mediaset:

Leggi anche:  Juventus, idea serba per la difesa

“Il Napoli non può accettare i ricatti dell’agente di Osimhen, deve chiudere altri affari e lasciar perdere i mercenari. Osimhen è un ottimo giocatore dal punto di vista fisico, ma non ha una tecnica straordinaria e lo vorrei vedere in Italia dove le marcature sono più strette. Ho un consiglio per Giuntoli: vada a prendere Yuri Alberto, gioca nel Santos”. 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: