Riscatto di Rebic, il Milan vuole chiudere subito

Pubblicato il autore: Demetrio Segui

Riscatto di Rebic
Il riscatto di Rebic è argomento di stretta attualità in casa Milan. L’attaccante croato, con un 2020 da urlo, si è meritato la riconferma nello scacchiere rossonero, a prescindere da chi siederà sulla panchina del Diavolo la prossima stagione. I 10 gol messi a segno in campionato hanno contribuito alla risalita del Milan in classifica e ora che l’Europa è un po’ più vicina, in via Aldo Rossi si pensa al futuro. Un futuro, quello rossonero, che vuole ancora sentir parlare di Ante Rebic.

Riscatto di Rebic, si anticipa di un anno?

Milan e Francoforte hanno già riallacciato i rapporti al fine di discutere del riscatto dei due attaccanti. Come riportato da calciomercato.com, i due club starebbero pensando di anticipare di un anno il tutto, chiudendo il negoziato già a partire da quest’estate, senza, dunque, aspettare il 2021. A caldeggiare quest’ipotesi è, principalmente, il Milan rimasto estasiato dalle prestazioni del croato in maglia rossonera. I due club, negli ultimi contatti, sembrerebbe abbiano trovato una quadra per uno scambio alla pari, per una cifra di circa 25 milioni, che possa far felici entrambe le parti in causa. Un ostacolo che potrebbe rallentare la trattativa è rappresentato dalla Fiorentina di Commisso a cui spetta una percentuale in caso di rivendita del giocatore. In questo momento la percentuale è pari al 50%. Si sta capendo se mantenerla intatta o provare ad abbassarla. Nonostante si sia ancora lontani dalla fatidica fumata bianca, tutto sembra lasciar presupporre che Rebic l’anno prossimo continuerà a vestire di rossonero dopo essersi meritato ampiamente la conferma a suon di gol, non facendo rimpiangere Ibrahimovic infortunato per un periodo. Il riscatto di Rebic è altro obiettivo da raggiungere a breve per il club di via Aldo Rossi, insieme ad un posto in Europa. Questi due primi aspetti possono contribuire ad una rinascita importante del club rossonero.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Valencia-Milan, streaming e diretta tv: dove vedere amichevole
Tags: