Vidal, ritorno di fiamma per la Juventus

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto Segui


Arturo Vidal, centrocampista cileno classe ’87, sembra pronto a fare ritorno alla Juventus. A lanciare la bomba c’ha pensato “El Pais“, quotidiano spagnolo, che nell’edizione odierna spiega il motivo per cui Vidal possa presto fare ritorno alla Vecchia Signora. Il cileno è stato alla coorte della Juventus dall’estate del 2011 fino all’estate del 2015, decidendo di cambiare aria e spostarsi al Bayern Monaco. Vidal è stato uno dei pilastri della Juventus di Antonio Conte, permettendo ai bianconeri di rialzare la testa dopo anni bui, e portando a casa 4 campionati italiani, 2 Supercoppa italiana e una Coppa Italia. Con i nove volte campioni d’Italia, Vidal ha giocato 171 partite, condite da 48 reti. Da due stagioni, “Il Guerriero“, è uno dei titolari nella formazione del Barcellona, ma probabile che questa possa essere l’ultima tra le fila dei catalani.

Vidal e l’amore per la Juventus

Lo sappiamo, certi amori fanno giri immensi per poi tornare indietro. Questo potrebbe essere il caso di Arturo Vidal e la Juventus. Come scritto prima, è il quotidiano spagnolo “El Pais” ad aver lanciato l’indiscrezione, trovando nella Champions uno dei motivi per cui il cileno possa dire addio alla Spagna e fare ritorno in Italia. Vidal, così come la Juventus, è ossessionato dalla coppa dalle grandi orecchie, ma se nemmeno quest’anno con il Barcellona dovesse riuscire a vincerla, potrebbe tornare a giocare nella squadra che lo ha consacrato come uno dei centrocampisti più forti. Attualmente la squadra catalana è ancora in corsa per l’edizione attuale di Champions League e Vidal dovrà sfidare la sua vecchia squadra, il Bayern Monaco, in cui ha giocato per tre stagioni. In caso di mancato passaggio del turno e vittoria del titolo, il 33enne non escluderebbe un ritorno alla Juventus. Inoltre non bisogna escludere la carta Pirlo, nuovo allenatore dei bianconeri. L’ex regista di Milan e Juve ha giocato 4 anni con “Re Arturo“, per questo motivo sarebbe contento di avere a disposizione un guerriero come lui, oltre al fatto che il cileno sarebbe contento di ritrovare come allenatore Pirlo. Vidal è stato a lungo accostato all’Inter negli ultimi mesi, ma attualmente la trattativa è in stand-by, con il cileno che ha ancora un anno di contratto con il Barça.

  •   
  •  
  •  
  •