Calciomercato Fiorentina: tentativo per riportare Borja Valero a casa

Pubblicato il autore: Danilo De Falco Segui


La Fiorentina sta lavorando molto bene sul fronte calciomercato: la dirigenza della Viola è riuscita a concludere la trattativa per Giacomo Bonaventura, arrivato a parametro zero, e sta riuscendo a trattenere i suoi big a Firenze. Ma il presidente Rocco Commisso non vuole fermarsi qui: secondo l’esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio, la suggestione delle ultime ore è quella di riportare Borja Valero a casa. Il centrocampista spagnolo, svincolato dalla scorsa settimana dopo la fine del contratto con l’Inter, ha vestito la maglia della Fiorentina dal 2012 al 2017 e non ha mai nascosto il suo amore per la squadra e la città (sul suo braccio destro sono tatuate le coordinate geografiche di Firenze).
Ma ora leggiamo insieme gli sviluppi della trattativa.

Fiorentina – Borja Valero: si può fare

La Fiorentina, dopo aver chiuso per Giacomo Bonaventura, è alla ricerca di un uomo di esperienza per il suo centrocampo e l’idea Borja Valero ha iniziato a essere sempre più concreta. Il problema principale sarà liberare uno slot in quel reparto per poter riportare il figliol prodigo a casa. Intanto, l’agente dello spagnolo è atteso in Italia nelle prossime ore per valutare le diverse offerte di mercato arrivate per il suo assistito: oltre alla Fiorentina, si erano fatte avanti anche Genoa ed Hellas Verona. Ma il classe ’85 sembra avere le idee chiare: offerta del Genoa rifiutata e trattativa con il Verona messa in stand-by, lui vuole attendere la sua Fiorentina.
E, allora, bisognerà soltanto aspettare l’offerta della Viola e poi potrà andare in scena il secondo capitolo di questa fantastica storia d’amore.

  •   
  •  
  •  
  •