Calciomercato Lazio, fatta per Fares

Pubblicato il autore: Sandro Caramazza Segui

Calciomercato Lazio
Fares sarà ufficialmente un nuovo giocatore della Lazio, con le visite mediche attese nella giornata di domani. Risolti, dunque, gli ultimi intoppi nella trattativa tra i biancocelesti e la Spal, con il giocatore che dovrebbe trasferirsi a titolo definitivo in quel di Roma sponda aquilotta. Fares, nome da tanto in orbita nel calciomercato Lazio, arriverà nella Capitale grazie al blitz telefonico del Presidente Lotito arrivato nella giornata di ieri. Il tira e molla fra i due club era dovuto alle cifre da sborsare da parte dei biancocelesti, ovvero 10-11 milioni con la Lazio, intenta ad inserire qualche contropartita per abbassare le pretese del Patron spallino Mattioli. Alla fine, l’operazione è arrivata ai titoli di coda con cifre più al ribasso, ovvero 8 milioni più uno di bonus. L’esterno sinistro classe 1996 è domani atteso a Villa Stuart per le consuete visite mediche e la firma sul contratto. Dopo l’arrivo, lo scorso anno, di Manuel Lazzari, dunque, la Lazio compra ancora in casa Spal.

Calciomercato Lazio, arriva il jolly Fares

Mohamed Fares sarà un ottimo jolly per la causa biancoceleste, vista la sua grande duttilità. Mancino naturale, il francese naturalizzato algerino è in grado di ricoprire tutti i ruoli di fascia sinistra: da terzino a esterno, passando per l’ala. Arrivato in Italia nell’estate del 2012, Fares ha fatto tappa in Veneto, giocando nelle giovanili del Lanerossi Vicenza, per poi passare in quelle del Verona. Proprio nella città scaligera fa il suo esordio in Serie A, grazie all’allora tecnico Andrea Mandorlini. A Verona rimane 5 anni dal 2013 al 2018, per poi passare alla Spal. È a Ferrara che Fares trova spazio e continuità, riuscendo conquistarsi la maglia da titolare, giocando 36 partite tra campionato e Coppa Italia, condite da 3 reti e un assist. Sfortunata, invece, l’ultima stagione con la maglia spallina, dovuta soprattutto alla rottura del legamento crociato, che lo ha costretto a restare fuori dai campi per quasi metà anno. Alla fine, sono state 8 le presenze totali, con la Spal retrocessa anche in Serie B. Voglia di riscatto, dunque, per Fares, che si aggiunge agli altri tre arrivati dal calciomercato Lazio: ovvero Reina, Escalante e Muriqi.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: