Juventus, Sabatini: “McKennie non sarà titolare”

Pubblicato il autore: Mario Nuvoletto Segui


In attesa di scoprire i nuovi acquisti di mercato e aspettando novità sulla trattativa per Suarez, la Juventus sta preparando l’inizio di stagione della prossima settimana contro la Sampdoria. I bianconeri hanno fatto la loro prima uscita contro il Novara, battendo la formazione piemontese di Serie C per 5-0, con Cristiano Ronaldo che ha aperto le marcature. Tante note positive all’interno della partita, con una Juventus più propositiva a cercare il fraseggio e veloce nei movimenti. In particolar modo si è messo in risalto il nuovo acquisto del centrocampo bianconero Weston McKennie, centrocampista statunitense proveniente dallo Schalke 04. Il centrocampista, infatti, è stato promosso dalla stampa italiana e, in particolar modo TuttoSport racconta di un giocatore che sembra pronto a prendere sulle spalle il centrocampo della Juventus, candidandosi a giocare molte partite in questa stagione. Il giocatore è stato molto abile a recuperare i palloni, inserirsi in area e dialogare nello stretto con i compagni.

A proposito di McKennie è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva il capo redattore di Sportmediaset Sandro Sabatini. Il noto giornalista italiano ha parlato positivamente del centrocampista classe ’98, ma attualmente sembra difficile vederlo titolare: “Vediamolo, è un buon prospetto ma non credo sia titolare nel centrocampo della Juve“. Lo stesso Sabatini ha poi indicato la strada per la Juventus, delineando di cosa ha bisogno il club bianconero per poter competere: “Ai bianconeri serve il numero 9, Mandzukic? Una risorsa colpevolmente buttata via, ma penso sia difficile un ritorno alla Juve“.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: